Loading...
Aggiornato al: 20 Agosto 2019 16:00
Export
Assomela, al via la campagna europea “Know-App”

Assomela, l'associazione dei produttori di mele Italiani, che rappresenta, attraverso i suoi membri circa il 75% della produzione melicola nazionale ed il 15% di quella europea, lancia la campagna europea di comunicazione e informazione triennale “Know-App”, il cui acronimo significa “Knowing European Apple”.

L’iniziativa si fonda sulla consapevolezza che il rafforzamento della competitività del settore agricolo dell'Unione Europea e italiano si possa realizzare tramite la conoscenza, la diffusione e quindi la promozione non solo dei prodotti e della loro varietà, ma anche dei loro metodi di produzione, specifici e avanzati in termini di sostenibilità e sicurezza.

Il sistema melicolo italiano si caratterizza infatti per l’elevata attenzione riservata alla ricerca e all’innovazione, per rispondere ai rinnovati gusti ed esigenze dei consumatori, rispettando al contempo l’ambiente e difendendo il sistema economico e sociale dei territori di produzione.

Forti di questa consapevolezza è cresciuta l’esigenza di fornire ai soggetti target della campagna – in primis gli addetti del comparto nella distribuzione e commercializzazione, in particolare i responsabili dei reparti ortofrutta delle principali catene Gdo, ai giornalisti di settore e dunque, attraverso di loro, ai consumatori finali - una adeguata informazione sulla mela al fine di ottimizzare la gestione del prodotto in punto vendita, la sua conoscenza e la sua proposta al consumatore.

Durante i tre anni della campagna verranno realizzate in Italia ed in Spagna attività di formazione rivolte ai responsabili dei reparti ortofrutta dei punti vendita delle principali catene della grande distribuzione organizzata attraverso viaggi studio in Trentino-Alto Adige per conoscere le realtà delle aziende socie di Assomela che sono coinvolte nel progetto, VOG (Marlene), VI.P (Val Venosta) e Melinda/La Trentina.

I temi principali del percorso formativo riguarderanno la “cura” della mela nel negozio, la conoscenza delle diverse varietà, la rotazione, la shelf-life, i metodi produttivi, di controllo e di tracciabilità. Il progetto prevede, inoltre, eventi di promozione, la creazione di un portale web dedicato e la diffusione di materiale promozionale e stampa realizzato ad hoc.

La campagna si prefigge dunque il miglioramento della comunicazione verso i consumatori finali, affinché gli addetti del settore si trasformino in strumenti efficaci ed efficienti di diffusione di informazioni e conoscenze.

14 Maggio 2019
Articoli Correlati