Loading...
Aggiornato al: 23 Agosto 2019 16:00
Logistica
Palletways raggiunge i 20mila pallet movimentati in Ungheria

Palletways Ungheria, parte del gruppo specializzato nel trasporto espresso di merce pallettizzata in rapida crescita in Europa, annuncia volumi da record e una rete di concessionari in progressivo aumento a soli sette mesi dal lancio del servizio nel Paese dello scorso ottobre 2018.

Durante il suo primo mese di operatività, la società poteva contare su undici aziende di autotrasporto provenienti da tutto il Paese che trasportavano circa 100 pallet al giorno. Negli ultimi sette mesi, il volume di merce trasportata è cresciuto in modo significativo: attualmente Palletways Hungary movimenta circa 300 pallet al giorno e ad aprile la rete ha raggiunto una spedizione totale di 20.000 pallet.

Con il suo hub principale nella periferia occidentale di Budapest, la squadra del network ungherese è composta da 15 concessionari che servono in maniera capillare tutto il Paese. I clienti del Gruppo nel Regno Unito e in Ungheria hanno accesso a una gamma completa di soluzioni nazionali e internazionali, tra cui: un servizio domestico premium con consegna il giorno successivo in tutta l'Ungheria, un servizio economy e, inoltre, consegne di mattina. Tutti i livelli di servizi disponibili si avvalgono della tecnologia Track and Trace di Palletways.

«Come new entry del Gruppo – ha dichiarato Peter Kovacs, managing director di Palletways Hungary – siamo incredibilmente soddisfatti dei risultati raggiunti dal nostro network negli ultimi sette mesi. Abbiamo avuto un riscontro molto positivo al nostro eccellente livello di servizio nel mercato ungherese. La nostra tecnologia leader del settore e l’ampia presenza a livello europeo ci consentono di offrire ai clienti un pacchetto di servizi unico nel suo genere. In questo momento puntiamo in particolare a espandere i volumi in import/export da e verso il Regno Unito, la Germania e la penisola iberica dove il Gruppo Palletways è già presente e dove intravediamo un grande potenziale di sviluppo».

Luis Zubialde, chief operating officer di Palletways Group, ha aggiunto: «Siamo molto soddisfatti della notevole crescita della rete ungherese. A seguito dell’annuncio dell’approdo di Palletways nei Paesi nordici dello scorso autunno, questo traguardo Est-europeo costituisce un'ulteriore conferma del periodo di grande sviluppo che tutto il Gruppo Palletways sta vivendo. Ci impegneremo per continuare a supportare il network ungherese nel suo percorso di espansione».

28 Maggio 2019
Articoli Correlati