Loading...
Aggiornato al: 18 Settembre 2019 17:30
News
Aldi raggiunge quota 50

A soli 9 mesi dal suo arrivo in Italia, Aldi rende noto il superamento degli obiettivi prefissati nel proprio piano di sviluppo per il 2018. Dallo scorso marzo, quando sono stati aperti i primi 10 negozi in Italia, l'insegna ha inaugurato ben 50 punti vendita.

Con l’ampliamento progressivo della propria rete nel Nord Italia e con l’inaugurazione odierna dei nuovi negozi di Borgaro Torinese (TO), Casalpusterlengo (LO), Monselice (PD), Villanuova sul Clisi (BS) e Udine, ALDI ha superato l’obiettivo delle 45 aperture entro la fine del 2018, e ha raggiunto un totale di 50 filiali.

Aldi è infatti già presente in ben 6 regioni con 5 negozi in Emilia-Romagna, 8 in Friuli-Venezia Giulia, 15 in Lombardia, 4 in Piemonte, 5 in Trentino-Alto Adige e 13 in Veneto. In futuro l'insegna ha in programma di continuare a crescere in maniera progressiva e organica.


L’arrivo di Aldi in Italia finora ha avuto un importante impatto occupazionale sui territori in cui è presente, permettendo l’assunzione di 75 collaboratori dedicati alla vendita in Emilia-Romagna, 123 in Friuli-Venezia Giulia, 228 in Lombardia, 67 in Piemonte, 88 in Trentino-Alto Adige e 173 in Veneto, ai quali si aggiungono gli oltre 300 collaboratori della sede operativa e gli oltre 220 del centro logistico di Oppeano (VR).


13 Dicembre 2018
Articoli Correlati