Loading...
Aggiornato al: 26 Giugno 2019 12:00
News
Cambi ai vertici per Miroglio Fashion

Terminata di comune accordo la proficua collaborazione con l’ad Hans Hoegstedt, in occasione della scadenza del mandato, il consiglio d’amministrazione di Miroglio Fashion è stato infatti rinnovato con l’intento di apportare nuove competenze strategiche, in grado di guidare la nuova fase focalizzata su sviluppo internazionale, digitale e sempre maggior autonomia dei singoli brand.

Tra i nuovi ingressi quelli di Alberto Grignolo, già Coo di Yoox-Net à Porter, e di Alberto Racca, recentemente nominato strategy & transformation director di Miroglio Group. È stata inoltre confermata la nomina di Paola Cillo, esperta di innovazione e brand management.

In quest’ottica si inserisce anche l’elezione di Gaetano Sallorenzo, manager esperto del settore moda con una consolidata esperienza a livello internazionale, come nuovo amministratore delegato. Sallorenzo avrà un mandato per guidare, insieme ai team interni, la trasformazione delle strutture attuali verso modelli di business più snelli e indipendenti, in grado di cogliere le opportunità caratteristiche per ciascun brand, e per dare nuovo impulso allo sviluppo internazionale.

Miroglio Fashion, che rappresenta oltre l’80% del fatturato del Gruppo, ha chiuso il 2018 con un fatturato consolidato di 500 milioni di euro, risultato che a cambi costanti è in linea con quello dello scorso anno. Il Mol ha registrato un miglioramento, passando dai 5,8 milioni del 2017 agli 11,3 milioni del 2018.

15 Aprile 2019
Articoli Correlati