Loading...
Aggiornato al: 18 Giugno 2019 06:15
Notizia del Giorno
Latteria Soresina: un record in busta
Latteria Soresina – cooperativa cremonese leader a livello internazionale nel settore lattiero-caseario (fatturato 2013 di 326 milioni di euro; +5%) – ha raggiunto lo scorso anno 18 milioni di confezioni di grattugiati vendute, per un fatturato di oltre 20 milioni di euro, e con quasi 10 milioni di confezioni di Gran Soresina da 100 grammi, per un valore di circa 12 milioni di euro.

Al via un nuovo stagionato 20 mesi per conquistare le tavole internazionali: Gran SoresinaGrana Padano Riserva, che già nel 2014, secondo le stime, avrà un incremento del del 20%, pari a 3 milioni di euro.

«Il grattugiato si compera “a busta chiusa” – spiega il Presidente Tiziano Fusar Poli – e per tale motivo la credibilità della marca che lo propone è fondamentale. La genuinità del nostro prodotto è accertata e consolidata da sempre, tanto che la propensione all’acquisto è quadruplicata negli ultimi dieci anni. Questo ci ha permesso di ottenere il primato nelle vendite in Italia della referenza di Grana Padano Grattugiato busta da 100 grammi e di raggiungere un business nel segmento all’estero di circa 5 milioni di pezzi».

E aggiunge: «Anche il nostro nuovo stagionato 20 mesi punta alla massima garanzia di qualità e di genuinità del prodotto ed è stato studiato per conquistare le tavole internazionali. Un prodotto da intenditori e per i palati esigenti di tutto il mondo».

Latteria Soresina ha deciso di destinare buona parte dei 6,2 milioni di investimenti annuali complessivi alle attività di formazione e informazione del personale, tant’è vero che nel 2013 le ore formative hanno raggiunto quota 5.000 (circa 10 per dipendente), contro le 4.300 dell’anno precedente (+17%).

Latteria Soresina, che attualmente conta 520 dipendenti e oltre 150 collaboratori, prevede di raggiungere nell’anno 2014 un fatturato di 349 milioni di euro pari a un +7% rispetto alla chiusura del 2013.
09 Gennaio 2014
Articoli Correlati