Loading...
Aggiornato al: 18 Ottobre 2019 17:30
Notizia del Giorno
Le isole Smartfood Ieo approdano in tutta la rete di Coop Lombardia

Prevenzione e spesa sana: per la prima volta ricercatori e nutrizionisti entrano al supermercato per suggerire gli alimenti ideali per comporre colazioni, spuntini e pasti salutari e dare consigli sull’alimentazione quotidiana. Il progetto è realizzato da Coop Lombardia e Ieo–Istituto europeo di oncologia, sulla base delle linee guida del team Smartfood Ieo, programma di ricerca e divulgazione scientifica.

La nuova frontiera della scienza della nutrizione è infatti di individuare abitudini alimentari che possano ridurre il rischio di malattie croniche (diabete, patologie cardiovascolari, tumori) e aumentare, per conseguenza, l’aspettativa di vita.

Nell’intera rete di vendita Coop Lombardia - 56 punti vendita in Regione, di cui 42 supermercati e 14 ipermercati - si trovano così, da venerdì 25 gennaio, aree espositive permanenti a rotazione stagionale dedicate alla salute e alla prevenzione, le isole Smartfood, identificate dal claim ‘Cibo e salute: cosa dice la scienza’.

Qui i clienti possono scegliere tra alimenti come frutta e verdura fresca di stagione, semi, frutta secca e disidratata, spezie, cereali e legumi; pesce, uova e latticini, minestroni e zupp, cioccolato e caffè, tutti ingredienti indicati da Smartfood Ieo per piatti salutari.

“La tutela delle persone e della loro salute è stata fin dalle origini uno dei cardini della nostra mission – sottolinea Alfredo De Bellis, vicepresidente vicario Coop Lombardia – e siamo sempre stati attenti a offrire ai clienti prodotti di alta qualità a prezzi accessibili. Questo progetto con Ieo ci permetterà di presentare ai consumatori un servizio ulteriore nell’ambito del benessere e della sana alimentazione. La collaborazione con l’Istituto Europeo di Oncologia è iniziata sul piano culturale, lo scorso anno, con l’idea della mostra fotografica ‘Io ero, sono, sarò’ realizzata dalla fotogiornalista Silvia Amodio per sensibilizzare sulla prevenzione contro il tumore al seno. Oggi il programma si concretizza con un altro passo che darà il via, nei prossimi mesi, anche a un’attività di charity. Con la vendita di questi prodotti sarà infatti dato un contributo alla ricerca scientifica oncologica e cardiovascolare della Fondazione Ieo-Ccm”.

I cibi selezionati e presenti nelle isole Smartfood sono accompagnati da cartellonistica dedicata e leaflet informativi su come comporre i pasti, sui fabbisogni nutrizionali e sui miti legati all’alimentazione. Sarà inoltre a disposizione personale Coop, i “Cantastorie”, formato dal team Smartfood Ieo, per dare maggiori informazioni sulle caratteristiche del progetto.

28 Gennaio 2019
Articoli Correlati