Loading...
Aggiornato al: 23 Agosto 2019 16:00
Sostenibilità
Carrefour Italia celebra la Giornata nazionale contro lo spreco alimentare con iniziative sul territorio

Carrefour Italia, da sempre attenta ai temi dell’antispreco e della corretta alimentazione, in occasione del 5 febbraio, giornata nazionale contro lo spreco alimentare, organizza numerose iniziative di sensibilizzazione per grandi e piccini nei punti vendita in tutto il territorio italiano.

A Milano, grazie a una collaborazione con gli Ospedali Fatebenefratelli e Sacco, i clienti dei punti vendita Market di Via Vincenzo Monti e City Life potranno interagire direttamente con due nutrizionisti professionisti per ricevere informazioni sulle proprietà degli alimenti e su un consumo consapevole in ottica anti-spreco. A Torino, invece, nello store Carrefour Market di via C.Colombo, le dietiste dell’ASL Città di Torino insegneranno ai bambini della Scuola Elementare Coppini pratiche virtuose per una corretta alimentazione e per il buon uso di scarti e avanzi. Gli alunni prenderanno anche parte a giochi per imparare a fare una colazione e una merenda equilibrate, inclusa una spesa simulata sotto la supervisione delle dietiste.

Alfio Fontana, responsbile Csr Carrefour Italia, ha dichiarato: «La lotta allo spreco alimentare è una necessità sociale, ambientale ed economica per l’intero pianeta, ed è al centro di numerose azioni promosse da Carrefour Italia nel suo programma Act for Food e nella strategia della Transizione Alimentare. Secondo la FAO, circa un terzo della produzione mondiale di cibo destinata al consumo umano si perde o si spreca lungo la filiera alimentare ogni anno. È fondamentale che sempre più persone siano consapevoli dell’importanza di una corretta alimentazione e della riduzione degli sprechi. Come attori della Gdo, abbiamo la responsabilità di accompagnare i nostri clienti verso un consumo più sostenibile».

Altre iniziative sul territorio nazionale interesseranno gli Ipermercati di Casalecchio (BO) e Paderno Dugnano (MI), dove esperti Whirlpool spiegheranno la corretta conservazione del cibo in frigo, e l’Iper di Portogruaro dove verranno eseguite ricette antispreco nel corner Barilla. In tutti i negozi saranno inoltre distribuiti leaflet informativi contro lo spreco - scritti in collaborazione con il Politecnico di Milano, l’ASSt Fatebenefratteli-Sacco, Whirlpool e Fondazione Banco Alimentare - e contenenti le best practice alimentari, mentre in tutti gli Iper e Market verranno organizzate attività dai superheroes, addetti del punto vendita particolarmente sensibili ai temi della sostenibilità sociale e ambientale, per dare voce al tema dello spreco alimentare con il coinvolgimento di clienti e collaboratori.

Infine, Carrefour Italia promuove e partecipa al progetto Life-Food.Waste.StandUp proposto da Federdistribuzione, attraverso il quale, i soci aderenti potranno sensibilizzare i consumatori sul tema della lotta allo sperpero alimentare. Il programma invita i consumatori ad inviare un breve testo descrittivo dedicato ad un’attività adottata in questa direzione, o inviare una foto di un piatto preparato con prodotti in eccedenza, oltre a scaricare un decalogo contro lo spreco alimentare domestico.

05 Febbraio 2019
Articoli Correlati