Loading...
Aggiornato al: 05 Dicembre 2019 17:30
Estero
Buone vendite per Stockmann
Febbraio positivo per Stockmann Group, la compagnia finlandese presente in Finlandia, Russia, Estonia, Lettonia e Lituania, che opera in vari settori.

Il fatturato di febbraio 2005 ha raggiunto complessivamente i 132,5 milioni di euro, facendo registrare una crescita del 5,4%.

Il settore Department Store - se non si calcola Zara in Russia, venduto a gennaio, mentre il Gruppo continuerà ad occuparsi di Zara in Finlandia - è cresciuto dell'11%. In Finlandia l'aumento è stato del 6%, grazie a un nuovo punto vendita aperto in ottobre nel Jumbo Shopping Centre a Vantaa, vicino a Helsinki, mentre all'estero l'incremento ha toccato il 30%.

Le vendite della divisione Seppälä (negozi di moda) sono invece calate del 4%. In Finlandia il calo del 12% è dovuto al fatto che - a differenza dell'anno scorso - i saldi hanno avuto luogo prevalentemente in gennaio. All'estero, al contrario, si è potuto scrivere un segno positivo (+43%), grazie soprattutto alla nuova rete di negozi in Russia e Lituania.
10 Marzo 2006
Articoli Correlati