Loading...
Aggiornato al: 16 Dicembre 2019 00:00
News
O-I investe 20 milioni di euro nello stabilimento di San Gemini

O-I (Owens-Illinois), leader nella produzione di packaging in vetro, ha annunciato un investimento di 20 milioni di euro per l’aggiornamento tecnico dello stabilimento produttivo di San Gemini (TR).

L’operazione porterà a performance ulteriormente migliorate in termini di sostenibilità e di efficienza energetica, incrementando anche i già elevati standard di sicurezza dell’impianto. In particolare, l’ammodernamento della struttura vedrà il completo rifacimento del forno fusorio, che sarà attrezzato con l’inserimento di recuperatori di calore per scambio termico, con importanti vantaggi in termini di efficienza energetica che si tradurranno in minori consumi di gas ed elettricità.

I lavori sul sito sono iniziati il 28 novembre scorso, mentre il riavvio del forno è previsto entro il primo trimestre del 2020.

Durante il periodo di rifacimento del forno, O-I organizzerà per tutti i dipendenti corsi di formazione aziendali sui temi della sicurezza e della qualità. Sono inoltre previsti training specifici dedicati agli addetti della fabbricazione (capi turno e macchinisti) sulle innovazioni tecnologiche apportate all’impianto e il funzionamento delle nuove macchine formatrici installate. È previsto anche un affiancamento al personale dello stabilimento O-I di Asti, già dotato dei nuovi macchinari.


03 Dicembre 2019
Articoli Correlati