Loading...
Aggiornato al: 20 Novembre 2019 16:00
Notizia del Giorno
Gruppo Radenza (Crai) acquista 14 ex Symply della Regione Sicilia

Danilo Radenza

New Fdm, socio affiliato Crai, ha chiuso un’importante acquisizione in Sicilia di 14 punti vendita Simply. Questa operazione riveste una duplice valore, in quanto, da un lato, consente a New Fdm di continuare a consolidare la propria crescita sul territorio isolano come protagonista, e dall'altro ha una rilevanza sociale, in quanto permette di dare soluzione alla delicata questione occupazionale dei 216 dipendenti dei Pdv ex Simply.

"Siamo orgogliosi di questo deal – commenta Danilo Radenza amministratore delegato di New Fdm e vicepresidente di Crai Secom - poiché contribuisce in maniera rilevante alla nostra crescita in regione. Siamo poi altrettanto fieri di essere riusciti a mantenere tutta la forza lavoro. Questo per noi, che siamo una famiglia di imprenditori, è l'elemento più importante, perché salvaguardare l’opera dei dipendenti è una delle principali mission della nostra azienda".

New Fdm Spa nasce dallo spirito d’impresa della famiglia Radenza, da tempo protagonista nel mondo della Gdo isolana e oggi arrivata alla seconda generazione. La società è guidata dagli eredi dei fondatori e, in soli 3 anni, è riuscita a raddoppiare la propria quota di mercato, superando nel 2019 il 10 per cento.

Oggi New Fdm è una solida e dinamica realtà, in grado di supportare più di 300 punti vendita, tra negozi di proprietà e affiliati, tutti a insegna Crai.

"Questi risultati – conclude l’amministratore delegato - sono il frutto del lavoro di una grande squadra, composta da tutta la mia famiglia: Salvatore, Fabio e Ignazio, dalle collaboratrici e collaboratori di New Fdm, nonché dagli imprenditori Crai affiliati al gruppo, dove tutti insieme siamo impegnati a dare il massimo e a contribuire alla crescita dell’azienda e del territorio siciliano”.

Ricordiamo che i 33 Simply, non compresi nella cessione della rete di Auchan Retail Italia a Conad, sono passati, in prima battuta, a gruppo Arena, che ha ritenuto di girarne 14 a Radenza, in quanto reputati non strategici per Arena stessa.

01 Agosto 2019
Articoli Correlati