Loading...
Aggiornato al: 10 Dicembre 2019 17:30
Notizia del Giorno
Il 18 dicembre arriva il bonus tv e decoder

Arriva, con la Gazzetta Ufficiale del 18 novembre, il bonus tv. L’incentivo, di 50 euro, è previsto dal decreto interministeriale Mise-Mef che ne disciplina le modalità di erogazione nei confronti dei cittadini che acquisteranno apparecchi televisivi e decoder di nuova generazione, in vista della transizione del sistema radiotelevisivo verso la nuova tecnologia DVBT-2/HEVC, operativa a partire dal 2022.

Per la misura sono state stanziate, nella legge di Bilancio 2019, risorse pari a 151 milioni di euro. Il contributo sarà disponibile dal 18 dicembre 2019 al 31 dicembre 2022, anno in cui si concluderà il passaggio alle nuove reti digitali terrestri DVBT-2, e sarà riconosciuto sotto forma di sconto praticato dal venditore dell’apparecchio sul relativo prezzo di vendita.

Beneficiarie del bonus saranno le famiglie con reddito fino a 20.000 euro. I distributori attivi in Italia, compresi quelli online, che intendono aderire, potranno registrarsi, a partire dal 3 dicembre, sulla piattaforma telematica che sarà resa disponibile dall’Agenzia delle Entrate.

La disposizione, insieme all'imminente Black Friday e all’ingresso nella stagione natalizia, dovrebbe dare impulso a un comparto che ripiega in modo piuttosto deciso.

Secondo i dati di Gfk l’audio/video, nei primi 9 mesi del 2019, ha registrato, in Italia, una flessione del 6% sullo stesso periodo del 2018, una perdita nettamente più accentuata rispetto a un totale mercato della tecnologia di consumo che ha fatto segnare un -1% a valore.

Leggi anche: Tecnologia di consumo, primi nove mesi 2019

20 Novembre 2019
Articoli Correlati