Loading...
Aggiornato al: 18 Novembre 2019 17:30
Notizia del Giorno
Metro China incassa 1 miliardo di euro da Wumart

Operazione da 1 miliardo di euro per Metro China: il gruppo tedesco ha incassato la grossa somma attraverso la cessione della maggior parte delle proprie attività (1,9 miliardi di entreprise value) al retailer locale Wumart.

Metro Ag, che ha chiuso l’ultimo esercizio con un fatturato di 36,5 miliardi di euro, conta 97 punti di vendita nella nazione asiatica, più alcune proprietà immobiliari.

I due partner hanno formato una newco, Metro Wumart China, in cui Metro conserva una quota di minoranza del 20 per cento e due posti nel consiglio di amministrazione.

Secondo Reuters l’operazione rientra nella più ampia strategia del gruppo, diretta alla cessione di asset non strategici e alla sempre maggiore focalizzazione sul segmento Horeca, che ha già portato alla vendita dei grandi magazzini Kaufhof nel 2015, alla separazione dalle insegne Mediaworld e Saturn in Ceconomy e al progetto di vendita degli ipermercati Real.

Wumart conta attualmente oltre 1.000 negozi in Cina, dagli ipermercati al canale prossimità, ai department store, per un fatturato equivalente a 6 miliardi di euro. A questo si somma la forte integrazione con l'e-commerce Dmall, che vanta oltre 40 milioni di utenti.

  • Proprietà fotografica: commons.wikimedia.org

    Proprietà fotografica: commons.wikimedia.org

15 Ottobre 2019
Articoli Correlati