Loading...
Aggiornato al: 12 Dicembre 2019 17:30
Notizia del Giorno
Asiago Dop: il successo è stagionato

Una crescita costante per il formaggio Asiago Dop, che sale a 1.582.108 forme totali, con quotazioni in aumento, specie per l’Asiago Dop stagionato, scorte ai minimi storici, incremento delle vendite in Italia sia in quantità (+1,6%) sia in valore (+1,7%), in controtendenza rispetto al comparto dei formaggi semiduri, e importanti successi nella tutela internazionale, soprattutto in Cina, Giappone e Messico.

Sono questi i dati più significativi del bilancio 2018 presentato, sabato 4 maggio, all’Assemblea dei Soci del Consorzio di Tutela Formaggio Asiago.

Il 2018 rafforza l’efficacia dell’azione dell’organismo consortile, che ha puntato sulla valorizzazione della qualità distintiva del prodotto e sulla diversificazione della specialità. A confermarlo, anche il successo del progetto di posizionamento, che ha promosso la conoscenza e diffusione del prodotto stagionato nelle principali catene della Gdo.

In dettaglio, l’Asiago Dop Stagionato, prodotto in 241.331 forme (+8.794 pari al +3,78% sul 2017), continua, per il secondo anno consecutivo, a segnare un consistente miglioramento, portando la sua crescita, nell’ultimo biennio, all’8,81 per cento. L’ottimo risultato è stato premiato da vendite in crescita del 9,8% e da un aumento delle quotazioni, su base annua, del 4,92 per cento.

Positiva anche la performance dell’Asiago Dop Fresco: con 1.340.777 forme prodotte (+1.948 pari a un +0,15% rispetto al 2017) ha registrato un lieve incremento di vendite (+0,21%) e un aumento medio delle quotazioni a vantaggio dei produttori dell’1,32 per cento.

06 Maggio 2019
Articoli Correlati