Loading...
Aggiornato al: 18 Novembre 2019 17:30
Spot News
Con la cassetta Brown Lift lock, IFCO porta i vantaggi delle robuste cassette RPC nel settore della panificazione e contribuisce alla sostenibilità della supply chain

Il pane, uno degli alimenti più versatili e al vertice delle classifiche di consumo, vanta anche un primato assai più negativo: quasi un quarto dei prodotti da forno acquistati vengono gettati. Il processo di spedizione, vendita e consumo dei prodotti panificati è caratterizzato da una vera corsa contro il tempo volta a ridurre al minimo gli sprechi.

Proprio per far fronte alle specifiche esigenze della catena di fornitura dei prodotti da forno, IFCO - leader del mercato dei contenitori riutilizzabili per il settore dei prodotti alimentari freschi – propone Brown Lift Lock, la cassetta in plastica riutilizzabile ideale per il trasporto di prodotti da forno freschi, surgelati o confezionati. Caratterizzata da un materiale robusto in grado di resistere al calore post-cottura così come alle temperature più rigide, offre una ventilazione ottimale per il pane appena sfornato che deve raffreddarsi, senza però trattenere l’umidità risultante. La cassetta Lift Lock consente inoltre lo stoccaggio degli impasti precotti surgelati fino a temperature di -23°C. Tutto ciò è reso possibile dalla composizione specificamente formulata del materiale della cassetta, dotata inoltre di un meccanismo di rapida apertura e chiusura in grado di funzionare in maniera affidabile nonostante i due estremi di temperatura.

Oltre ad essere una tra le cassette pieghevoli per prodotti da forno disponibili sul mercato, in versione piegata diventa ultra-piatta, risparmiando spazio una volta svuotata e in fase di reso. Grazie alla natura pieghevole delle cassette Brown Lift Lock IFCO, si rende necessario molto meno spazio rispetto ai contenitori rigidi.

Inoltre, con le cassette RPC BROWN LIFT LOCK, IFCO conferma il suo approccio sempre più green alla catena di fornitura: questi imballaggi riducono infatti sensibilmente l’impatto ambientale diminuendo la produzione di CO2, gli sprechi alimentari e l’utilizzo di energia e acqua rispetto alle casse monouso.


21 Ottobre 2019
Articoli Correlati