ACQUISIZIONI

Deichmann vuole più sneakers e si compra KicksUsa

L’insegna, nata a Filadelfia nel 2002 conta una rete di 64 punti di vendita sulla East Coast. Per il gruppo tedesco, che ha venduto 178 milioni di paia di scarpe nel 2018, si tratta di un ulteriore consolidamento nel brillante mercato delle calzature sportive.


Nella crisi Iperdì-Superdì si fa avanti 'Il Gigante'

L'insegna, attraverso Rialto Spa, ha presentato una proposta formale di acquisto di 5 negozi della catena fondata dalla famiglia Franchini. In tema di crisi altre novità si registrano, in Sicilia, per il gruppo Roberto Abate.


GAC - Grupo Alimentario Citrus acquisisce Florette Italia

L'azienda spagnola leader nella produzione di alimenti freschi e sani ha acquisito l’impresa Florette Italia, specializzata nella preparazione di insalate pronte al consumo. L'operazione si inserisce in un più ampio piano di crescita di GAC che scommette sull’Europa come mercato strategico per espandersi a livello inte...


Orsero più forte in Francia con l'acquisizione di gruppo Fruttica

Raffaella Orsero: " Le società oggetto dell'operazione porteranno a un migliore bilanciamento dei ricavi in Francia, dando impulso a categorie caratterizzate da ottime potenzialità di mercato".


Altarea Cogedim si compra Centostazioni Retail e Ikea investe a Porta Susa

L'operazione, del valore di 45 milioni di euro, riguarda gli scali ferroviari di Milano Porta Garibaldi, Torino Porta Susa, Padova, Roma Ostiense e Napoli Afragola. Parallelamente gruppo Ikea, attraverso Vastint Hospitality Italia, ha rilevato oltre 5.000 mq della stazione di Porta Susa, dove nascerà un Moxy Hotel.


Tip di Giovanni Tamburi diventa il primo azionista di Ovs

La banca d'affari privata sale a più del 22 per cento del capitale per una somma di 75 milioni di euro. Stefano Beraldo rimane alla guida operativa. Con l'acquisizione il fondo Bc Partners esce definitivamente dal gruppo.


Medi-Market, supermercati della parafarmacia, entra in Italia

La catena belga ha acquistato Parashop Italia dall'omonimo gruppo francese. A passare di mano sono 4 negozi, rispettivamente a Milano, Corso Buenos Aires e via Torino, al centro ‘Il Globo’ di Busnago, e a Torino, in Piazza Carlo Felice, per un fatturato di 11 milioni di euro. Il mercato fa gola anche a Wallgreens.


Doppia acquisizione estera per Massimo Zanetti Beverage Group

MZB rileva, in Portogallo, Cafés Nandi. L'operazione si somma all'acquisto, in Australia, di The Bean Alliance.


Gruppo Pini rileva la maggioranza di Ferrrarini

Pini è uno dei leader a livello europeo nel mondo della macellazione suina e fra i principali operatori nella produzione di bresaole con un fatturato superiore a 1 miliardo e 600 milioni di euro. L'accordo comporterà notevoli sinergie nel mondo dei salumi.


M-Cube cresce con l'acquisto di Stentle e Carlipa

Doppio acquisto per la regina delle soluzioni digitali per il retail:in Italia il gruppo ha rilevato Stentle, mentre in Francia ha preso il controllo di Carlipa. Oggi M-Cube ha oltre 18.000 installazioni audio e video digitali. Carlipa, dal canto suo, conta 12.000 Pdv clienti.


Stock acquista Distillerie Franciacorta e diventa leader della grappa

Stock ritorna in Italia, dove è nata, con un'importante operazione che porterà a costituire il più rilevante player nazionale nel settore delle grappe, con un forte presidio della fascia premium sia per quanto riguarda i distillati, sia per quanto riguarda i vini prodotti in Franciacorta.


Gruppo Amadori conferma il suo appetito per Vismara

L'acquisto di Vismara era già stato dato per concluso, ma il pretendente, Gruppo Amadori, ha chiarito che le certezze non sono tali a causa del concordato preventivo che ancora vige per le maggiori società della galassia Ferrarini. Ma la voglia di salumi c'è tutta.


Verrini rileva Chef e punta a 70 milioni di fatturato

Il gruppo ligure con questa operazione prevede, entro il 2019, un'importante crescita dei ricavi, ma anche una sostanziosa espansione nella regione Emilia-Romagna. Chef, infatti, presidia la riviera adriatica da Senigallia a Ravenna.


Unilever acquista The Vegetarian Butcher, regina delle polpette veg

L'olandese The Vegetarian Butcher, fondata nel 2007 da Jaap Korteweg, allevatore pentito, entra nella rete della multinazionale, che copre 170 Paesi. La sua ambizione è di diventare “il più grande ‘butcher’ del mondo”. Presto Tvb arriverà in Italia.