Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 11 Agosto 2020 - ore 23:25

BILANCIO

Coop Alleanza chiude i conti con un rosso di 289 milioni

E' un profondo rosso che comprende 185 milioni di svalutazioni una tantum, che il gruppo ha voluto assorbire interamente nell'esercizio 2018. Il dato è comunque pesante rispetto ai -37 milioni dello scorso anno.


Upim punta su Finiper e Pam-Panorama

Non è stato un anno facile per gruppo Ovs. Tuttavia il programma per il 2019 prevede ancora nuove aperture, un ulteriore rafforzamento nel canale online, e il presidio degli ipermercati attraverso l'insegna Upim, che ha stretto un nuovo accordo con Finiper, dopo quello con gruppo Pam.


Aspiag Service fa rotta sull'Emilia-Romagna

Rudolf Staudinger: “Essere inseriti in una solida rete europea, come Spar Austria, ci ha sicuramente aiutato a crescere, e altrettanto sicuramente ci aiuterà ad affrontare gli impegni dei prossimi anni, a cominciare dal consolidamento della nostra presenza in Emilia Romagna”.


Lindt & Sprüngli, il gusto di un ottimo bilancio

La multinazionale svizzera registra, nel 2018, un incremento del 5,5%, raggiungendo un fatturato di 4,313 miliardi di franchi, dunque leggermente sopra i 3,8 miliari di euro. Nei 468 negozi Lindt nel mondo, di cui 48 in Italia, il flusso del 2018 è stato superiore a 80 milioni di visitatori.


Un'ottima annata per Collis e la sua rete monomarca

La cooperativa dispone, fra l'altro, di 31 punti vendita sotto insegna Cantina Veneta in Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto e Lazio. Questo canale ha contribuito nettamente ai buoni risultati dando visibilità ai prodotti e decretando il valore di una scelta multicanale.


Valsoia raggiunge 11.000 supermercati esteri

L'azienda guidata da Lorenzo Sassoli de Bianchi ha fatto registrare una crescita del 15% oltre confine, rafforzando largamente la propria posizione sia sul mercato europeo che su quello americano. Più complesso il discorso relativo all'Italia.


Agrintesa (ortofrutta e vino) mette a segno il migliore bilancio di sempre

L’assemblea dei delegati ha congedato l’esercizio 2017/2018 con un valore della produzione superiore ai 311 milioni di euro. Decisamente positivo anche il valore dell’utile netto, attestato a 1,5 milioni, e delle liquidazioni erogate ai soci, che hanno raggiunto 161,2 milioni.


Dm drogerie markt in Italia farà 48

Dopo l'entrata in grande stile nel Bel Paese, dm ha tenuto a battesimo ancora 13 drugstore, distribuiti nel Settentrione, cui se ne aggiungeranno 5 entro fine anno. Il piano per il 2019 è di una crescita ancora più sostenuta, con l'apertura di 20-30 nuovi punti vendita sia nel Nord, sia nel Centro.


Walgreens Boots Alliance cresce in Italia e nel mondo

Dopo un primo punto di vendita, a Milano, il gruppo Usa, con un eccezionale bilancio, si sta consolidando nella Penisola: oltre all'acquisto di 10 punti vendita Essere Benessere avrebbe in programma ben 2.000 negozi Boots.


Semestrale positiva per IEG, fiere di Rimini e Vicenza

Italian Exhibition Group vuol dire 50 manifestazioni e 206 congressi. Tra le rassegne di maggiore spicco Cosmofood, Gluten Free Expo, Sigep e Beer Attraction.


Mutti in volata in Italia e all'estero

Leader nel nostro Paese, dove riconferma la propria posizione, il gruppo parmense fa il pieno di export e si impone come marchio guida nei Paesi chiave.


Euro Company, fatturati a tutta sostenibilità

L’esercizio conferma il trend di crescita della società di Godo di Russi (Ravenna) in questi ultimi anni, con un fatturato che passa dai 95 milioni di euro del 2015 ai 112 di questo 2018. Il gruppo ravennate è in prima linea nella responsabilità sociale.


Il sistema Coop regge e si proietta verso nuove strategie

Coop nel 2017, attraverso le cooperative associate, si conferma leader della distribuzione italiana (immutata la quota del 14,2% nella Gdo) e sviluppa un giro d’affari di 13,4 miliardi nel retail (+2,6%) e di 14,8 miliardi (+2,5%) tra attività distributive e diversificazioni. Pur nella variabità dei risultati le grandi...


Novacoop, più solida che mai, entra nel club del miliardo

Novacoop ha superato il miliardo di ricavi e l’utile netto è salito a 18,5 milioni. Il bilancio 2017 promette anche l’arrivo per quest’anno di investimenti sulla rete per 65 milioni, con 160 nuove assunzioni.