ESSELUNGA

Addio al re dei supermercati

Con Bernardo Caprotti se ne va uno dei mostri sacri della distribuzione nazionale. Lascia un’azienda che ha raggiunto nel 2015 vendite per 7,3 miliardi di euro e una rete di 152 superstore e supermercati in Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Liguria e Lazio, per un totale di 22mila dipendenti.


Esselunga: dopo la scomparsa del fondatore ci si interroga sul futuro dell'azienda

Si attende, per la sera di mercoledì 5, la lettura del testamento di Bernardo Caprotti, presso lo studio del notaio Carlo Marchetti di Milano. Secondo la legge il defunto può disporre il destino del 25% dei propri beni, una quota molto importante e che potrebbe fare la differenza nella composizione del nuovo Cda, il qu...


Bernardo Caprotti: vita e opere di un protagonista della Gdo italiana

Bernardo Caprotti non c'è più. Il grande imprenditore milanese avrebbe compiuto 91 anni il prossimo 7 ottobre. Lascia dietro di sè un'impresa che è un modello di efficienza e redditività.


Il prezzo è giusto? Risponde l'inchiesta di Altroconsumo

Giunta alla 28esima edizione, questa indagine non cessa di stupire. Il risparmio, forte o fortissimo, non si ottiene con uno snervante girovagare tra una promozione e l’altra, ma scegliendo l’insegna giusta, a seconda della propria città.


Gdo: il futuro è social

Quali sono le opinioni degli utenti, come si declina il posizionamento online e chi sono i top brand della Gdo italiana sui social? Alle domande risponde una ricerca Digimind.


Esselunga: a Citigroup un mandato a corto raggio

Bernardo Caprotti venderà la società, ma con giudizio e solo a fronte di un serio piano industriale da parte degli acquirenti. Ecco il senso di quanto è emerso ieri, 12 settembre, dal Cda del gruppo distributivo più produttivo d’Italia. Gli americani di Citigroup hanno infatti ricevuto, per ora, solo il mandato di anal...


Esselunga: il Cda affiderà il mandato di advisor a Citigroup?

Comincerà lunedì 12 settembre il percorso che porta all’estero il gruppo fondato da Bernardo Caprotti? Di fatto si terrà un Consiglio di amministrazione per decidere se affidare alla merchant bank americana l’incarico di vagliare le offerte per la quota di controllo. Il gruppo dovrebbe avere, secondo le stime, una val...


Blackstone pronto a mangiarsi il gruppo Esselunga?

L'ipotesi, formulata da 'MF' di oggi, prevederebbe una valorizzazione del gruppo di circa 6 miliardi di euro, 10 volte il mol, tenuto conto dell’enorme patrimonio immobiliare che, tramite La Villalta Partecipazioni, comprende gli edifici di 83 superstore su un totale di 153. In lizza ci sarebbe anche un altro fondo Us...


Bilanci: Esselunga dei miracoli

Gli indicatori del colosso milanese da 7,3 miliardi, 21.930 adetti, 152 punti di vendita, mettono a segno un nuovo gol anche nel 2015, crescendo di quasi il doppio rispetto alla media del settore. Il gruppo, nonostante un aumento dei costi dai fornitori, è riuscito a mantenere buoni prezzi e assortimenti praticamete se...


UK: la Camera boccia l'estensione degli orari domenicali del commercio

L’Italia sembra destinata a rimanere ancora a lungo il solo Paese europeo con una vera liberalizzazione commerciale. Il Governo, infatti, è stato pesantemente battuto sul progetto di ampliare, in Inghilterra e Galles, l'attuale orario festivo, limitato a 6 ore. Il “no” della Camera dei Comuni è venuto dopo un acceso di...


Gdo: Mediobanca incorona il canale discount

Sotto la lente dell'istituto sono finiti i bilanci di 6 gruppi: Eurospin, Esselunga, Carrefour Italia, Auchan-Sma, Coop, e Canova 2007, alias gruppo Finiper. Spiccano i risultati del leader italiano dei discount. Il gruppo fondato da Bernardo Caprotti si conferma come il re della redditività per metro quadrato. I colos...


Esselunga sigla storico accordo per il lavoro domenicale

Il gruppo fondato da Bernardo Caprotti si dimostra all'avanguardia anche in fatto di festività. L'accordo sperimentale siglato con i sindacati è molto preciso: fissa il numero di festività massime nelle quali si può lavorare, stabilisce che, comunque, il lavoro domenicale è volontario, quantifica le maggiorazioni salar...


Deloitte e Stores Media pubblicano la classifica 2016 dei signori del retail mondiale

Il rapporto 'Global Powers of Retailing', edizione 2016, conferma, da un lato, trend già noti: come sempre la leadership è di due colossi americani, Walmart e Costco e anche l'eccezionale rincorsa di Lidl non è certo una sorpresa. Ma se esaminiamo le compagnie a più alta crescita ci accorgiamo che svettano due dot.com ...


Esselunga conferma l'apertura di Roma Prenestina

Continua la marcia di Esselunga nel Lazio. Dopo l’inaugurazione ad Aprilia, nel 2014, la catena ha implicitamente confermato l’inaugurazione, nel 2016, a Roma, sulla via Prenestina. Lo scrive il quotidiano “Il Messaggero”, che, oggi, 24 novembre, ospita sulle proprie pagine un annuncio per la ricerca di addetti per il ...