ESTERO

Bond da 10 milioni di euro per gruppo Ambrosi

Bond da 10 milioni di euro per gruppo Ambrosi

Le nuove risorse, messe sul piatto da Solution Bank, UniCredit e Volksbank, serviranno a supportare la crescita del re dei formaggi. L’iniezione ...


Due messicani ad alta crescita nel portafoglio Campari

Due messicani ad alta crescita nel portafoglio Campari

Ancho Reyes, un liquore ottenuto dai peperoncini di Puebla, e il mezcal Montelobos spopolano negli Usa, con indici di incremento annui composti c...


Newlat raccoglierà 200 milioni dalla quotazione

Newlat raccoglierà 200 milioni dalla quotazione

La forte somma derivante dal collocamento verrà destina alla crescita sia per linee interne, in particolare nel segmento del benessere e della sa...


Coind investe 7,5 milioni sulle capsule private label

L'azienda emiliana, regina europea nel proprio segmento di mercato, installa due nuove linee produttive grazie alla partnership con Ima. Il rafforzamento porterà, già nel 2019, a un aumento di fatturato di circa 6 punti. I principali clienti italiani sono Coop, Conad, Carrefour, Amazon, Camst e Cirfood


Fortissimamente Mutti, in Italia e all'estero

Francesco Mutti: "I riscontri del primo semestre confermano la crescita costante che il nostro gruppo sta registrando. Attestano soprattutto come la ricerca della qualità, l’impegno verso il territorio, non solo preservandolo, ma favorendolo attivamente in termini di innovazione, nonché la volontà di valorizzare sempre...


Il franchising made in Italy non teme confronti

Dal 2008 a oggi il settore registra un +17% di giro d’affari, e, sullo scorso anno, il +3,4% di insegne, il +4,5% di punti vendita, il +3,8% di occupati e il +2% di fatturato. Nel 2018 l'affiliazione ha prodotto un giro d’affari di oltre 25 miliardi di euro e dato lavoro a più di 200.000 persone.


L'Italia esporta anche le insegne retail

Confimprese è testimone dell'internazionalizzazione delle nostre insegne specializzate. Mario Resca: "La ragione principale di questa rincorsa è la crisi del Paese e il Ddl sulle chiusure degli esercizi commerciali".


Idea Taste of Italy prende il controllo di Alice Pizza

Nel 2018 Alice Pizza ha realizzato un giro d’affari di circa 76 milioni di euro, attraverso una rete di punti di vendita concentrata nel Lazio e nel Nord Italia. All'estero è presente a Madrid, Dubai, Filadelfia, Santiago di Compostela e Malta.


Slovacchia: le multinazionali retail tassate del 2,5% del fatturato netto

Colossi come Tesco, Lidl, Billa, attivi sul territorio nazionale e con una quota ricavi di almeno il 25% nel settore alimentare, dovranno versare un 2,5% del fatturato netto che verrà spostato per sostenere, attraverso apposite iniziative, di marketing e prevenzione del rischio, il mondo agricolo, le Pmi e i prodotti n...


Pam Panorama, all'estero entro il 2020 e non solo in Europa

Gianpietro Corbari: “Stiamo lavorando per sviluppare il business al di fuori del nostro Paese e non solo in Europa dove potremo valorizzare al meglio il nostro Dna italiano facendo leva sui prodotti Made in Italy. Il 50% degli investimenti del 2019-2020, che toccheranno i 120 milioni di euro, sarà dedicato allo svilup...


Cigierre, 50 aperture all'anno estero compreso

Il gruppo fondato e guidato dall'imprenditore Marco Di Giusto ha messo a segno un'interessante acquisizione estera che l'ha portata a 13 ristoranti in Francia. Con più di 300 ristoranti e 5 insegne è la regina della nostra ristorazione, un osservatorio privilegiato per parlare delle migliori location e delle prefrenze ...


Consorzio Casalasco punta sull'estero e sulla filiera

Costantino Vaia, Direttore Generale: “L’acquisizione di Sac rientra in un piano strategico di sviluppo che prevede partnership con realtà consolidate e già presenti sullo scacchiere internazionale. Al centro ci sono la terra e la filiera, perché il consumatore, nazionale e straniero, è molto sensibile a chi può garanti...


Costa d'Oro si allea con la francese Avril

Il primo obiettivo della partnership è la crescita del gruppo spoletino nel mercato dell’olio di oliva di marca in Italia, dove il brand ha raggiunto le prime tre posizioni di mercato, e a livello internazionale, dove il marchio è presente in oltre 100 Paesi e realizza la metà delle vendite.


Franchising: l'Italia esporterà 270 negozi oltre confine

È appena uscito il nuovo Osservatorio Confimprese Estero, che segnala la tenuta del comparto, in crescita del 20% rispetto al 2017 (230 aperture), segno che il retail italiano cerca stabilità anche oltreconfine. Scopriamo quali sono i piani delle maggiori insegne del food e della ristorazione.