Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 26 Settembre 2020 - ore 16:00

FINANZA

Dal Colle Dolciaria entra in Melegatti con il 30 per cento

Si definiscono ancora meglio i tempi e i modi del salvataggio di Melegatti, dopo l'ingresso di un partner industriale specializzato nel dolciario e con un fatturato di 50 milioni di euro circa. Ora si prepara il piano per la Pasqua, con l'obiettivo di mettere in sicurezza l'azienda e l'occupazione.


Enorme successo per il maxibond Esselunga

Ha riscosso l'ampio consenso della finanza internazionale l’emissione obbligazionaria da 1 miliardo lanciata da Esselunga. Nella serata di ieri, a poche ore dalla chiusura, la richiesta era andata molto sopra l’offerta. Il bond sarà ripartito in due tranches, ciascuna da 500 milioni, con scadenza, rispettivamente a 5/7...


Showroomprivé (Saldiprivati) entra in Conforama

Continua il ballo dei matrimoni fra dot.com e distributori fisici. Così Showroompriv ha rilevato una partecipazione in Conforama. L'operazione finanziaria è complessa.


Esselunga: cambio ai vertici e nuovo piano industriale da 1.800 milioni

Citigroup ha portato a termine il proprio incarico. Marina Caprotti è ora vicepresidente e Giuliana Albera presidente onorario. Il resto dell'organigramma rimane piuttosto stabile, ma entra in Cda il marito di Marina, Francesco Moncada di Paternò. Il gruppo ha fissato 1,8 miliardi di investimenti entro il 2020, che van...


Coin affida il mandato di vendita all'advisor Rotschild

Grandi magazzini in fermento: mentre H&M decreta la chiusura di 4 negozi italiani, per 95 esuberi e Uniqlo si prepara a sbarcare a Milano, entro il 2019, Coin e Coin Casa esplorano il mondo dei possibili compratori. C'è un filo conduttore? Probabilmente sì, ma, al momento, siamo, quasi, nella fantascienza finanziaria.


Douglas acquisisce Limoni e La Gardenia

Il colosso tedesco diventa il re del mercato italiano, rilevando da Fondo Orlando una rete di oltre 500 tra profumerie e beauty longue. Ora il deal passa all'esame delle autorità antitrust.


Migliorano i ritardi di pagamento, ma la distribuzione resta al palo

Lo scenario nazionale è teso al miglioramento. Le ultime rilevazioni di Cribis mostrano che i ritardi oltre il mese sono in costante calo. C’è però ancora molto lavoro da fare. Il retail e l'Horeca restano comunque i segmenti più critici.


Il rendimento del vino secondo Mediobanca

È decisamente positivo il quadro che emerge dall’ultima “Indagine sul settore vinicolo”, condotta da MBR&S. L’analisi annuale, rilasciata il 7 aprile, evidenzia un'invidiabile salute dal punto di vista finanziario.


Unieuro acquista Monclick

Monclick, ha sede a Vimercate (MB) e opera in Italia e Francia attraverso due linee di business: la vendita di prodotti di elettronica di consumo direttamente al consumatore finale, attraverso i siti monclick.it e monclick.fr (55 milioni di ricavi); la gestione dei loyalty program di aziende partner (banche, telefonia,...


Barilla favorita nella rincorsa all'acquisto di Weetabix

Il marchio britannico di cerali per prima colazione, acquistato in maggioranza nel 2012 dalla cinese Bright Food, ha registrato un calo dei profitti. Da qui la decisione di vendere. Indubbiamente si tratta di un operatore di rilievo, con interessi in ben 80 nazioni del mondo. Ma quello che lascia perplessi è il prezzo,...


Carrefour chiude l'anno a 87,5 miliardi

Le vendite lorde registrano una progressione significativa particolarmente in Sudamerica. In positivo anche l'Europa. In Italia il business mantiene una variazione verso l'alto, ma il gruppo annuncia la chiusura di 3 iper.


MD investe mezzo miliardo su 90 nuove aperture

Patrizio Podini, fondatore e presidente della seconda catena nazionale di discount, ha illustrato a Milano, in occasione della presentazione della nuova testimonial, Antonella Clerici, il piano 2017-2019 del gruppo. Un altro 'colpo' da 488 milioni di euro, che porterà il gruppo oltre gli 800 punti di vendita. L'imprend...


Eurospin e Lidl in cima al medagliere di Mediobanca

La grande distribuzione italiana ha per lo meno 4 marce: quella irresistibile dei discount, quella forte di due big nazionali, Esselunga e Gruppo Brunelli, quella improntata alla tenuta – è il caso del leader – e la retromarcia dei colossi francesi Carrefour e Auchan. In sintesi è il quadro che emerge dal rapporto sul ...


Dopo Sella & Mosca, Campari cede i vini Lapostolle e incassa 30 milioni di euro

La multinazionale milanese passa di mano, in Cile, la prestigiosa cantina Lapostolle, per una somma di 30 milioni di euro (oltre 16 volte l’Ebita). Ad acquistare è la stessa fondatrice, Alexandra Marnier Lapostolle, che, insieme al marito Cyril de Bournet, aveva dato il via alla gamma vinicola sudamericana nel 1994. Da...