Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 26 Settembre 2020 - ore 16:00

IRI

Petfood, un mercato sempre più dinamico e salutare

All'interno di un mercato in costante crescita i prodotti di maggiore successo sono quelli più attenti alla salute degli animali domestici. In volume le quote dei mass merchandiser e degli specialisti, organizzati e indipendenti, sono quasi in equilibrio, ma i livelli di redditività si dimostrano ben diversi.


Il vino in Gdo raggiunge gli 8 milioni di ettolitri: parola di Iri

E' stata presentata, durante il secondo giorno di Vinitaly, la ricerca annuale Iri sul vino nella moderna distribuzione: quantitativi e fatturati sono in aumento e la proposta sale verso la fascia premium, compresi i prodotti a denominazione e biologici.


Vino e Gdo: chi sale e chi scende sugli scaffali

La ricerca elaborata da Iri per il prossimo Vinitaly conferma il primato della Dmo che totalizza, nel 2017, 648 milioni di litri di vendite con ricavi prossimi ai 2 miliardi di euro. Scopriamo quali sono i prodotti preferiti dai nostri connazionali, che comunque si orientano verso un'offerta più qualificata.


Marca 2018: la private label supera sè stessa

A certificare che le Pl vengono acquistate da fasce sempre più ampie di consumatori è stata la ricerca condotta per l’Osservatorio Marca-BolognaFiere e illustrata nel 14° Rapporto annuale sull’evoluzione della Marca Commerciale, realizzata da Iri per BolognaFiere e Adm.


Mdd: i segmenti innovativi crescono a doppia cifra

Secondo le anticipazioni del 14° ‘Rapporto annuale sull’evoluzione della Marca Commerciale’, realizzato in collaborazione con Iri, che verrà reso noto a Bologna in occasione di Marca 2018, nei primi nove mesi del 2017, le private label hanno registrato un aumento delle vendite del 2,9%. Se il marchio d’insegna lievita ...


DM Awards 2017: l'integrazione digitale come baricentro distributivo

​I DM Awards, che Distribuzione Moderna conferisce ogni anno alle migliori iniziative di comunicazione digitale di retailer e industria di marca, festeggiano la loro settima edizione. Il premio è stato naturalmente una buona occasione per discutere l’argomento della tecnologia nel commercio, ma anche per fare il punto ...


Preconsuntivi Iri: l'alimentare cresce anche nel 2017-2018

Sul +1,6% gli acquisti e un +2% per la spesa: questa la chiusura 2017 prevista da Iri per i prrodotti confezionati di largo consumo. Ancora in crescita, ma meno vivace, il 2018. Nel corso di quest’anno i fattori climatici (l'intenso freddo dell'inverno scorso e l'estate molto calda) hanno stimolato una significativa cr...


Iri, un panorama positivo per il biennio...Iva permettendo

Alle previsioni favorevoli contribuiscono le bizze della meteorologia, che stimolano l'acquisto di prodotti staglionali, il buon andamento dell'occupazione e soprattutto i nuovi stili alimentari. Minore ottimismo per il 2018, minacciato dalle clausole di salvaguardia.


Iri: meno ansia sociale e moderata crescita nel largo consumo

IRI, leader mondiale nelle informazioni di mercato per il Largo Consumo, il Retail e lo Shopper, ha elaborato le previsioni sull’andamento dei mercati del Largo Consumo Confezionato per la seconda parte dell’anno in corso e per il 2018.


Iri: la Pasqua dà una sana spallata ad alimentari e bevande

Grazie a marzo-aprile il comparto segna il ritorno sui livelli dimenticati di 5 anni fa, complice una Pasqua che si è rivelata particolarmente brillante, spingendo i ricavi al +2,9%, con gli acquisti a volume che hanno archiviato un +2% nel bimestre. E' un segnale che potrebbe preludere a un 2017 molto favorevole.


Vinitaly: la parola alla Gdo

Vinitaly sottolinea nella sua 51esima edizione le tendenze del settore: la grande distribuzione organizzata è sempre più importante, il biologico si diffonde e gli italiani preferiscono gli spumanti e le denominazioni anche nei discount.


Il vino fa notizia sugli scaffali

Le anticipazioni della ricerca annuale di Iri per Vinitaly confermano il primato della Gdo. I best performer sono gli spumanti e i prodotti biologici. I più venduti restano Lambrusco, Chianti e Montepulciano d'Abruzzo, mentre il Gutturnio si impone con forza crescente. Il formato per eccellenza è la bottiglia da 75 cen...


La qualità rilancia le Mdd, che puntano su premium e bio

Prosegue lo spostamento delle private label verso la fascia alta: prodotti biologici, salutistici, specialità regionali e locali. Ecco i dati in arrivo da Marca, la rassegna delle Pl organizzata da Bolognafiere e Adm.


Private label in crescita nei primi sette mesi dell'anno

Nei primi 7 mesi di quest’anno i prodotti a marca del distributore hanno fatto registrare un aumento delle vendite dell’1,8 a valore e dello 0,9% a volume, facendo salire al 18,6% la loro quota di mercato nel largo consumo confezionato (LCC). È quanto emerge dallo studio realizzato, come ogni anno, da Iri in vista di ...