Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 25 Maggio 2020 - ore 00:00

MADE-IN-ITALY

Pasta Zara: venticinque milioni per il rilancio

Pasta Zara: venticinque milioni per il rilancio

La nuova finanza permetterà all’azienda della famiglia Bragagnolo di fronteggiare gli impegni, in attesa che il piano porti a un riequilibrio con...


Rapporto Icqrf: nei tre mesi del Covid la qualità rimane costante

Rapporto Icqrf: nei tre mesi del Covid la qualità rimane costante

La buona notizia è che i tassi di irregolarità riscontrati sono stati in linea con gli indici registrati nei periodi precedenti lo stato emergenz...


Eataly Parigi dà appuntamento al 12 aprile

Eataly Parigi dà appuntamento al 12 aprile

Un buon alleato per lo sviluppo estero è decisivo. Dunque, anche se la Francia è vicina, il gruppo creato da Oscar Farinetti ha scelto Galeries L...


Il perfetto equilibrio di NAU!

Come spiega il fondatore, Fabrizio Brogi, l'insegna ha trovato il punto di convergenza fra design, qualità e prezzo, assicurando, attraverso collezioni quindicinali, sorprese costanti e gratificazione di acquisto alla propria clientela. L'estero è nel Dna del settore e dell'azienda: lo sottolinea il recente sbarco in E...


Idea Taste of Italy prende il controllo di Alice Pizza

Nel 2018 Alice Pizza ha realizzato un giro d’affari di circa 76 milioni di euro, attraverso una rete di punti di vendita concentrata nel Lazio e nel Nord Italia. All'estero è presente a Madrid, Dubai, Filadelfia, Santiago di Compostela e Malta.


Icam, una crescita secondo natura

L'azienda comasca archivia il 2018 con un 2% circa di incremento del fatturato che ora tocca i 156 milioni di Euro, e con uno spostamento sempre più deciso verso il business del biologico. La quota di ricavi generata dal cacao bio e Fairtrade si attesta, a fine anno, al 60 per cento.


Il vero Grana Padano sbaraglia i 'similari'

Stefano Berni, Direttore del Consorzio di Tutela: "Nel 2018 il contraccolpo di questa forma di concorrenza è stato fortemente ridimensionato dai prezzi convenienti, prezzi che ci hanno permesso crescite molto significative in tutti i segmenti , tranci, porzioni e grattugiato, sia in Italia, sia all’estero"


Sono quasi 5.200 i Prodotti agroalimentari tradizionali censiti dalla legge

Salgono a ben 5.155 i Pat, cioè i prodotti agroalimentari tradizionali, compresi nella Gazzetta Ufficiale del 12 marzo 2019, n. 60, che ne fornisce il 19° elenco. Il Mise spiega che quest'anno la lista si arricchisce di 99 nuovi ingressi e che la Regione che presenta il numero di Pat più alto è la Campania.


Realia presenta il sistema in realtà aumentata per tutelare il Made in Italy

L’app gratuita Realia| Made in Italy Experience in realtà aumentata consente di tutelare i prodotti italiani riconoscendone l’autenticità rispetto alle imitazioni, contrastando così il fenomeno dell’italian sounding.