Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 06 Luglio 2020 - ore 17:30

MADE-IN-ITALY

Dalla Torre: segmentazione e qualità per il mercato del burro

L'amministratore unico dell'azienda trentina, Sauro Corzani, osserva che più che il burro, esistono 'i burri', ossia un'ampia gamma di offerta destinata a un consumatore esigente e affezionato che ha permesso a questo marchio di passare da 3.000 a 25.000 quintali di produzione.


I gelati siciliani di Stecco Natura prendono la via dell'Asia

Stecco Natura, che vuol dire sorbetti e stecchi con ingredienti naturali e Dop, ha siglato un contratto con Icy Matters di Hong Kong. Le premesse per un successo ci sono tutte, visto che gli orientali sono ghiotti di questi prodotti.


Coprob in crescita, nonostante le amarezze dello zucchero

Il 55° bilancio evidenzia un fatturato di 222 milioni, un risultato decisamente positivo, nonostante il crollo del prezzo dello zucchero a partire dal mese di settembre. Il giro d’affari consolidato tocca 280 milioni e un utile netto di 3 milioni.


La birra è più spumeggiante che mai: lo dice AssoBirra

Si continua a registrare un apprezzamento per la birra commercializzata in Italia, con livelli di consumo pro capite che per la prima volta toccano 31,8 litri, record assoluto e in aumento di 0,4 litri sullo scorso anno. La crescita della quota annuale di birra consumata si è tradotta, poi, in un aumento dell’1,6% dei ...


In De Cecco, sulla via della quotazione, arriva il primo AD esterno alla famiglia

Francesco Fattori, amministratore delegato di Findus Italia, passa alla guida del famoso pastificio. Entro il 2018, l’azienda dovrebbe sbarcare in Piazza Affari, come deliberato in aprile. E se le tempistiche non sono ancora note, sicuramente l’ingresso di un nuovo top manager è un ulteriore passo in avanti sulla via d...


Mozzarella di Bufala Campana Dop: la parola al presidente

Secondo il Rapporto 2017 sui prodotti Dop e Igp, curato da Ismea e Qualivita, la Mozzarella di bufala campana Dop è la Ferrari del Sud, con numeri da record: il valore al consumo supera i 720 milioni di euro (+7,9%) e l’export vola con un +11,4 per cento. Un successo tutto italiano di cui ci parla Domenico Raimondo.


Authentico smaschera l'italian sounding con lo smartphone

Scaricate un'app e fotografate il codice a barre di un qualsiasi prodotto alimentare, bevande comprese, per sapere se è veramente italiano o se qualcuno sta facendo il furbo. Così funziona Authentico, il sistema lanciato dall'omonima start up che ha siglato recentemente un'intesa con Anicav. Il Ceo, Giuseppe Coletti, r...


Eataly prevede 700 milioni di fatturato nei prossimi tre anni

Il primo bilancio consolidato registra, per il 2017, ricavi pari a 465 milioni, con un incremento di 20 punti. Bene anche per gli altri indicatori finanziari. I pronostici per il futuro segnalano una crescita inarrestabile.


Con Authentic italian table il nostro cibo è protagonista nell'area Nafta

Provare il vero gusto dei nostri prodotti, incontrare gli operatori, spiegare i nostri processi di lavorazione, illustrare i disciplinari di Dop e Igp: questi gli scopi della kermesse che per un mese interesserà 9 città americane, a partire dalla capitale messicana.


Franchising: l'Italia esporterà 270 negozi oltre confine

È appena uscito il nuovo Osservatorio Confimprese Estero, che segnala la tenuta del comparto, in crescita del 20% rispetto al 2017 (230 aperture), segno che il retail italiano cerca stabilità anche oltreconfine. Scopriamo quali sono i piani delle maggiori insegne del food e della ristorazione.


Ruffino supera i 100 milioni di fatturato

La storica azienda toscana, controllata al 100 per cento da Constellation Brands, chiude l'esercizio 2017 con una crescita complessiva di 8 punti. L'Ebit raggiunge il 21 per cento dei ricavi.


Cibus 2018: l'export è sempre più strategico

La rassegna parmense si presenta come sempre più ricca, come dimostrano le sue cifre chiave. Le statistiche di Federalimentare sul settore evidenziano un nuovo progresso del food & beverage e dimostrano il consolidarsi del made in Italy oltre frontiera.


Princes Italia: pomodoro pugliese con etica inglese

Princes Industrie Alimentari sta giocando una partita molto interessante: offre i migliori rossi del foggiano, assicurando il rispetto della giusta remunerazione degli agricoltori. Il prezzo dunque si distacca dalla logica del prezzo più basso. Ma Gianmarco Laviola, amministratore delegato Italia del gruppo di Liverpoo...


Eataly firma il contratto per l'innovativo megastore della City

L'accordo con British Land, titolare del complesso di Broadgate, prevede un negozio di 3900 mq, con due ingressi su strada. Luca Baffigo promette un punto vendita eccezionale e giocato ancora di più sulla multifunzionalità.