Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 30 Settembre 2020 - ore 10:00

OVS

Sace garantisce 135 milioni di euro per Ovs e Rinascente

Sace garantisce 135 milioni di euro per Ovs e Rinascente

I due colossi della moda italiana utilizzeranno la somma per pagare i fornitori e rimettere in moto la nostra filiera del tessile-moda.


Cinquecento corner Piombo entreranno in Ovs

Cinquecento corner Piombo entreranno in Ovs

Dall'autunno 2020 il marchio dello stilista ligure sarà presente, tramite spazi dedicati e facilmente riconoscibili, in oltre 500 negozi Ovs in I...


Upim: le nuove strategie di un marchio antico

Upim: le nuove strategie di un marchio antico

Presentando il nuovo flagship di Milano Via Marghera Stefano Beraldo e Massimo Iacobelli, direttore generale, hanno delineato gli assi dell'evolu...


Ovs ha un nuovo presidente

Durante l'assemblea ordinaria di bilancio di venerdì 31 maggio il Cda ha insediato alla presidenza un top manager di lungo corso, che ha ricoperto incarichi in Air Liquide, Amplifon e Sole 24 Ore. Alla vicepresidenza Giovanni Tamburi, socio di maggioranza.


Upim punta su Finiper e Pam-Panorama

Non è stato un anno facile per gruppo Ovs. Tuttavia il programma per il 2019 prevede ancora nuove aperture, un ulteriore rafforzamento nel canale online, e il presidio degli ipermercati attraverso l'insegna Upim, che ha stretto un nuovo accordo con Finiper, dopo quello con gruppo Pam.


Tip di Giovanni Tamburi diventa il primo azionista di Ovs

La banca d'affari privata sale a più del 22 per cento del capitale per una somma di 75 milioni di euro. Stefano Beraldo rimane alla guida operativa. Con l'acquisizione il fondo Bc Partners esce definitivamente dal gruppo.


Ovs compensa con la strategia di sviluppo

Il leader del pronto moda ha sofferto, come tutto il settore, per via dell'andamento climatico e, soprattutto, per la perdita di una nave container. Le difficoltà sono state ammortizzate da nuove aperture e ristrutturazioni.


Ovs chiude i rapporti con Sempione Fashion e si prepara a lasciare anche l'Austria

In Svizzera i 140 negozi Ovs sono stati chiusi, ma ora anche la rete austriaca è a rischio. Charles Voegele Austria ha avviato la procedura concorsuale di risanamento, ma sul tappeto ci sono 20 milioni di franchi di debiti,


Ovs: Sempione Fashion ottiene la procedura concorsuale provvisoria

Nell’autunno 2016 Sempione ha acquisito l’82,62% della catena elvetica di grandi magazzini Charles Vögele (760 negozi in Europa), e in seguito ha convertito tutti i 140 punti di vendita svizzeri in altrettanti Ovs. Ma il mercato locale si è dimostrato più difficile del previsto.


Ovs Kids entra in Olanda in partnership con Vidrea Retail

Il debutto avviene con 3 negozi da 0 a 14 anni. Il master franchisor locale è uno specialista del pronto moda, già alleato del colosso italiano. Infatti, nell'agosto 2017, ha rilevato da Ovs i 95 grandi magazzini olandesi Charles Vögele.


La moda si democratizza e va alla scoperta di nuovi canali

Le grandi manovre di Coin-Ovs e il rinnovamento di gruppo Rinascente non sono casi isolati. Tutto il pronto moda sta uscendo dal tunnel. Le catene che operano nel nostro Paese sono interessate da processi di razionalizzazione e da molte nuove aperture. La sfida più grande è la digitalizzazione, ma anche il confronto c...


Ovs punta sul digitale e lancia un nuova catena di casual maschile

Il piano è stato illustrato dal top manager in un’intervista esclusiva al quotidiano ‘La Stampa’. «Rivelo per la prima volta un progetto che partirà in autunno-inverno da Milano. Una catena di punti vendita per l’uomo che definirei “premium casual”, con un nome diverso da Ovs e prezzi un po’ superiori. È un settore in ...


Mapic 2017 apre a Cannes, Palais des Festivals

Il salone dell’immobiliare commerciale organizzato da Reed Midem, si protrarrà fino a venerdì 17 novembre. Le stime parlano di più di 2.100 insegne partecipanti, di cui 500 al debutto. Il il culmine della rassegna saranno i Mapic Awards ai quali si presentano 54 finalisti. Per l’Italia sono in gara, nelle rispettive ca...


Ovs rientra in Francia e Blu Kids sigla un'alleanza con Chaussea

Nel 2011 Ovs aveva già tentato la strada dell’Esagono, con due insediamenti, poi chiusi, presso il centro Le Millenaire (Klépierre) di Aubervilliers, nell’Île-de-France e al Belle Épine di Thiais, altro comune dell'Île-de-France. Ora però le condizioni sono cambiate: si parte con 3 opening e, per Blu Kids, con un'allea...