SALDI

Saldi invernali stroncati dal Black Friday

Saldi invernali stroncati dal Black Friday

Confesercenti evidenzia la bulimia di promozioni prenatalizie e natalizie cui sono stati sottoposti i consumatori, a partire proprio da un Black ...


Saldi al rallentatore nelle prime 3 settimane

Saldi al rallentatore nelle prime 3 settimane

Se il 43% dei consumatori ha comunque acquistato almeno un prodotto, la spesa media è stata piuttosto modesta, e, in media, contenuta entro un va...


Saldi estivi alla ricerca del fatturato perduto

Saldi estivi alla ricerca del fatturato perduto

Secondo Confcommercio ogni famiglia spenderà in media poco meno di 230 euro – circa 100 euro pro capite - per un valore complessivo intorno ai 3,...


Doccia fredda sui saldi secondo Confersercenti-Swg

La frenata della spesa delle famiglie è stata nettamente avvertita dalle imprese: il 34% degli imprenditori intervistati segnala vendite in calo rispetto allo scorso anno, contro appena un 10% che registra un andamento migliore sul 2018. Nei primi 30 giorni la spesa media si è attestata a 118 euro pro capite, dunque so...


Colpo di coda del Black Friday sul trend dei saldi invernali

Renato Borghi, Federazione moda Italia: "Andrebbe fatta una riflessione sulla modalità tutta italiana di esecuzione di un evento eccezionale che, allungandosi a dismisura, si traduce in un periodo molto ampio di promozioni, prima durante e dopo l’evento, sopportabili solo per chi ha ricarichi molto importanti”.


Outlet, la domenica specialmente

Nella settimana di Mapic Cannes, Massimiliano Peron, top manager di Land of Fashion, oltre 600 negozi fra moda e ristorazione e più di 17 milioni di visitatori annui, fa il punto su uno dei segmenti distributivi più amati dagli italiani. Il business va a gonfie vele, legislatore permettendo...


Saldi estivi: 100 euro a testa

Saranno 26 milioni le famiglie interessate, ma anche numerosi turisti che raggiungono il Bel Paese per le vacanze e che approfitteranno degli sconti per fare shopping soprattutto delle vie della moda del lusso. La prima giornata, a Milano, si è dimostrata leggeremente sottotono, con un flessione di 4 punti sullo scorso...


Saldi invernali: i distributori pronosticano uno shopping qualitativo

I negozi di fiducia saranno ancora i protagonisti (60,5%), specie per il sesso maschile. Molti italiani, donne in primis, si affideranno però al web che crescerà ancora. I dettaglianti proporranno sconti più limitati e articoli selezionati, con l'intento di alzare il tiro.


Saldi invernali in partenza... ma le dot.com sono già decollate

I milanesi spenderanno di più degli altri italiani, ma i trend, secondo gli uffici studi associativi, si manterranno stabili rispetto all'inverno 2017. Almeno da ieri i pure player della rete si sono già mossi, specie quelli internazionali, con tagli prezzo che superano quelli praticabili dai negozi tradizionali. Sarà ...


Saldi invernali: si parte il 5 gennaio

Ribadita la data unica, anche se Basilicata e Valle d'Aosta hanno deciso per il 2 gennaio. Qualche anomalia sulla chiusura delle vendite di fine stagione: 60 giorni, ma in Friuli e Valle d'Aosta si arriva fino al 31 marzo. Qualche timore destano l'andamento dei consumi e i possibili colpi di coda del Black Friday, che ...


Giuliano Tagliaferri: "Decathlon in fuga dai saldi"

Il colosso degli articoli sportivi ha detto no al cartellino barrato. Perché? Abbiamo girato la domanda al direttore commerciale Giuliano Tagliaferri, che ci ha spiegato i motivi di una scelta tanto contro corrente.


Saldi estivi: gli italiani compreranno, ma con moderazione

Le valutazioni di Codacons e Federcosumatori, sebbene leggermente diverse, concordano sul fatto che non ci sarà alcuna rincorsa agli acquisti. Il budget rimane molto risicato. A vincere saranno soprattutto outlet e negozi di moda, mentre il piccolo dettaglio resterà al palo. Un contributo positivo verrà comunque dai t...


Saldi invernali: spenderemo il 5 per cento in meno del 2016

Partono oggi, 2 gennaio, i saldi invernali in alcune regioni del Sud Italia - Campagna, Basilicata e Sicilia – mentre gli altri dovranno pazientare ancora qualche giorno, fino a giovedì 5 gennaio. Secondo Codacons Il budget medio nazionale scenderà a una media di 175 euro a famiglia e meno di un cittadino su due (il 45...


Un anno ricco per la distribuzione

Il 2016 si chiude con indicatori contradditori, ma anche all'insegna del rinnovamento del commercio nazionale: è stato l'anno dei centri commerciali, dei superstore, dell'alimentare...