Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 24 Maggio 2020 - ore 16:00

VERONA-FIERE

Vinitaly si sposta al 14-17 giugno: cosa ne pensano le associazioni?

Vinitaly si sposta al 14-17 giugno: cosa ne pensano le associazioni?

La decisione, presa ieri, 3 marzo, da Veronafiere, è naturalmente dovuta all’emergenza Coronavirus. In Francia si sposta Paris Franchise Expo. Ec...


Bellavita Expo Londra porta il made in Italy alimentare nel mondo

Bellavita Expo Londra porta il made in Italy alimentare nel mondo

Specialista del tradeshow in Gran Bretagna, ma anche nelle Americhe e in Oriente, Bellavita Expo London estende i propri interessi a molteplici c...


Il vino italiano alla prova dei mercati internazionali

Il vino italiano alla prova dei mercati internazionali

L'apertura di Vinitaly comporta una serie di riflessioni sul settore, che rimane fondamentale nel nostro agroalimentare. Sei i consumi interni e ...


Vino e Gdo: chi sale e chi scende sugli scaffali

La ricerca elaborata da Iri per il prossimo Vinitaly conferma il primato della Dmo che totalizza, nel 2017, 648 milioni di litri di vendite con ricavi prossimi ai 2 miliardi di euro. Scopriamo quali sono i prodotti preferiti dai nostri connazionali, che comunque si orientano verso un'offerta più qualificata.


Fruit & Veg Innovation: focus sul biologico e sul commercio elettronico

“L’ortofrutta – riferisce Veronafiere -, con una produzione lorda vendibile di 14 miliardi di euro e un export pari a 4,9 miliardi, è un segmento chiave del made in Italy agroalimentare. Fruit & Veg Innovation si integra all’interno di Fieragricola, nella convinzione che il primo passo verso la sostenibilità ambientale...


Esselunga apre a Verona

L'insegna inaugura domani il nuovo superstore di Verona Fiera in viale del Lavoro angolo viale dell’Industria: il negozio, con 4500 metri quadri di superficie di vendita, è dotato di un ampio parcheggio a raso e interrato in grado di ospitare circa 900 autoveicoli.


Vinitaly: la parola alla Gdo

Vinitaly sottolinea nella sua 51esima edizione le tendenze del settore: la grande distribuzione organizzata è sempre più importante, il biologico si diffonde e gli italiani preferiscono gli spumanti e le denominazioni anche nei discount.


Il vino fa notizia sugli scaffali

Le anticipazioni della ricerca annuale di Iri per Vinitaly confermano il primato della Gdo. I best performer sono gli spumanti e i prodotti biologici. I più venduti restano Lambrusco, Chianti e Montepulciano d'Abruzzo, mentre il Gutturnio si impone con forza crescente. Il formato per eccellenza è la bottiglia da 75 cen...