ZUCCHERO

Vendite in forte aumento per i prodotti equosolidali a marchio Fairtrade

Vendite in forte aumento per i prodotti equosolidali a marchio Fairtrade

Le vendite mondiali di prodotti Fairtrade sono salite dell'8%, fino a raggiungere circa 8,5 miliardi di euro nel 2017, generando un premio di 178...


Zucchero: la proposta italiana non va giù alla Commissione europea

Zucchero: la proposta italiana non va giù alla Commissione europea

Alla vigila della Giornata Mondiale dell'alimentazione, indetta per oggi, 16 ottobre, lo zucchero nazionale diventa sempre più amaro. E questo a ...


Coprob in crescita, nonostante le amarezze dello zucchero

Coprob in crescita, nonostante le amarezze dello zucchero

Il 55° bilancio evidenzia un fatturato di 222 milioni, un risultato decisamente positivo, nonostante il crollo del prezzo dello zucchero a partir...


Stefano Dozio: "Italia Zuccheri non vuole un prodotto qualsiasi"

Il gruppo Coprob-Italia Zuccheri sposta l'asticella della propria offerta ben oltre la commodity alimentare: italianità garantita, nuove formulazioni di prodotto, biologico e tanto altro. Se il cliente azienda, Gdo compresa, è fondamentale, il mass market è decisivo per costruire la giusta immagine.


Fairtrade, il vero driver di sviluppo è la marca del distributore

Paolo Pastore, direttore di Fairtrade Italia, spiega perché l'equo e solidale registra successi crescenti, tanto che le catene non vogliono più solo qualche prodotto ma vere linee e forti progetti di settore. Il comparto è decollato grazie alle private label. Vediamo perché.


Coprob diventa l'unico produttore di zucchero certificato 100% italiano

La campagna bieticolo saccarifera 2016 avrà una durata di 100 giorni e vedrà 4.100 aziende agricole conferire agli stabilimenti di Minerbio e Pontelongo oltre 2 milioni di tonnellate di bietole coltivate su 33.000 ettari.


Eridania passa a Cristal Union

Il re italiano dello zucchero, controllato al 51% dal gruppo industriale Maccaferri, è diventato al 100 per cento del socio francese.


Eridania lancia lo Zucchero a Velo di Canna

L'azienda lancia il primo zucchero a velo di canna: una new entry assoluta per il mercato della dolcificazione.


Tempi amari per lo zucchero

Secondo gli ultimi dati di Iri il mercato dello zucchero nell’anno terminante a settembre 2015 ha registrato una flessione del 7,7% a volume e del 12,2% a valore, principalmente dovuto al calo dei prezzi della materia prima.


Cambio al vertice per Coprob: Giancarlo Fontana nuovo dg

La Cooperativa Produttori Bieticoli ha nominato l’ing. Giancarlo Fontana, già direttore generale della Pizzoli Spa, nuovo direttore generale della cooperativa.