Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 28 Settembre 2020 - ore 17:30

TREND

Il gelato è evergreen

I più golosi di gelato, secondo l’Ufficio Studi di Confartigianato, sono gli adulti e la spesa media annua di una famiglia italiana per questo alimento è di 82 euro.


Solo gli elettrodomestici innovativi resistono

Bianchi e innovativi. Sono queste i due aggettivi che meglio descrivono le tipologie di elettrodomestici che stanno facendo segnare le migliori performance nel settore dei beni durevoli.


Stagione in ombra per i cosmetici

Il settore cosmetico, secondo le ultime rilevazioni di Unipro, dovrebbe chiudere l’anno con un giro d’affari in calo del 2,5%. Per la gdo è invece previsto un trend sostanzialmente stabile.


Lo storico sorpasso della birra

In determinate circostanze e occasioni gli italiani al vino preferiscono la birra, adatta ad accompagnare molteplici pietanze e bevanda per eccellenza dei momenti di convivialità.


Il settore lattiero-caseario è anticiclico

Con un giro d’affari di 14.500 milioni di euro, il lattiero-caseario si conferma il primo settore alimentare italiano, che non risente particolarmente della crisi economica.


La marca traina il frozen food

Vegetali, ittico e carne sono le categorie merceologiche degli alimenti surgelati che registrano le performance migliori. Nelle scelte d’acquisto gli italiani continuano a mostrare un forte apprezzamento per le marche note.


Fuori casa mai senza frutta

Apprezzata per le sue valenze qualitative e nutritive, la frutta è da sempre una presenza irrinunciabile e costante dei pasti degli italiani. Di fronte però all’evoluzione delle abitudini di consumo anche la frutta deve adeguarsi alle esigenze di chi acquista.


Carne per tutti i gusti

Aumentano i consumi di carni avicole, mentre restano sostanzialmente stabili quelli di carne bovina e suina.


La bollente stagione del gelato

Crescono del 43% le esportazioni nei principali Paesi dell’Ue del gelato made in Italy, un alimento che vede i gusti legati alla tradizione sostituire quelli artificiali.


Frutta e verdura sempre regine

Per preparare pranzi e cene gli italiani preferiscono l’ortofrutta fresca, anche se quella surgelata non dispiace.


L’equosolidale si fa strada

Sono soprattutto i consumatori europei (69%) a conoscere e apprezzare i prodotti del commercio equosolidale. A rilevarlo è un recente studio globale effettuato da The Nielsen Company.


I consumi sono sempre più dentro casa

La colazione al bar sembra in declino, a discapito del primo pasto della giornata sempre più spesso gustato tra le mura domestiche. Private label e prodotti in promozione non mancano nei carrelli della spesa degli italiani.


Vino: si beve meno ma meglio

In controtendenza rispetto ai consumi generali, calano le vendite di vino da tavola e crescono le bottiglie di fascia medio-alta. Nel 2008 gli italiani hanno acquistato meno vino in gdo, ma hanno scelto etichette tipiche da 5 euro in su.


L’e-commerce si fa strada

Cresce a un tasso annuo del 31% l’e-commerce italiano e si conferma una valida opportunità per le realtà imprenditoriali per uscire dalla crisi.