TREND

Sì al cibo italiano

Da un recente studio demoscopico commissionato dalla Coldiretti è emerso che ben sei italiani su sette a tavola preferiscono consumare cibi e bevande del Belpaese.


Consumatori sempre più attenti agli acquisti

L’istituto di ricerca Dinamiche ha presentato la rilevazione mensile “Clima politico-economico e aspettative di consumo – ottobre 2006”, che evidenzia la diffusa cautela da parte delle famiglie italiane a non sbilanciarsi su consumi, investimenti e spese.


Prodotto tipico? Il consumatore è disposto a spendere

I prodotti di qualità, con un particolare legame con il territorio d’origine, fanno innalzare del 30% la disponibilità a spendere da parte dei consumatori.


Gli italiani attraverso le macchine da caffè

200 milioni sono le tazzine di caffè che si consumano ogni giorno nelle case degli italiani, quasi 8,4 milioni all'ora: questo è quanto emerge dalla ricerca di Astra “Gli italiani attraverso le macchine da caffè: dalla cara vecchia moka all'edonistica e funzionale macchina da caffè automatica”, commissionata da Saeco, ...


Integratori sempre più diffusi

Da uno studio promosso da Federsalus, la federazione italiana che riunisce le aziende produttrici di prodotti salutistici, e realizzato da Eta Meta Research emerge che quasi un italiano su tre utilizza integratori alimentari con regolarità, soprattutto vitamine, sali minerali e fermenti lattici.


Prima colazione: il vademecum degli esperti

Nei giorni scorsi il Comitato Scientifico di Aiipa (Associazione italiana industrie prodotti alimentari) ha presentato a Milano il “Vademecum sulla prima colazione”, una raccolta di consigli sui benefici della colazione e sugli alimenti più indicati.


Italiani sedotti da super e ipermercati

In pochi anni super e ipermercati hanno conquistato gli italiani, grazie a delle modalità di persuasione, sapientemente studiate, che spingono i consumatori ad acquistare sempre più prodotti.


Carte di credito a rate

In grande salute il settore delle carte di credito, che nel 2005 ha visto aumentare del 6,9% il numero di carte in circolazione. Secondo i dati dell'Osservatorio sulle carte di credito realizzato da Assofin-Crif Decision Solutions-Gfk Eurisko, le tessere attive sono cresciute del 14,2%, portando a incrementi del 10,9% ...


Per i consumi sarà un settembre nero

Che cosa ci aspetta nel prossimo futuro? Sarà un autunno caldo, amaro, pieno di insidie e di ostacoli come quello degli ultimi anni, o , finalmente, la locomotiva Italia riprenderà a muoversi, seppur lentamente? L'Osservatorio Censis-Confcommercio ha tracciato il primo bilancio, e non c'è proprio da stare allegri.


La distribuzione moderna “regina” del non food

Il Centro Studi di Indicod-Ecr ha recentemente reso disponibile la quarta edizione dell’Osservatorio non food, che traccia una mappa aggiornata e attendibile dell’universo non alimentare, utile per gli operatori del settore di riferimento.


Gdo: calano le vendite nel comparto cosmetico

La decima Indagine Congiunturale del Centro Studi e Cultura d’Impresa di Unipro, l’associazione che riunisce le industrie cosmetiche italiane, ha recentemente tracciato un quadro dei dati preconsuntivi del I semestre del 2006 e delle previsioni sul II semestre.


Fiori e piante: la foto di Ismea

Secondo una rilevazione di Ismea – Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare, eseguita su un campione di duemila famiglie, l’indice di penetrazione di acquisto di fiori e piante presso la clientela finale nel periodo gennaio-dicembre 2005 è stato del 45%, contro il 52% del 2004: ciò è dovuto ad una signi...


Olio di oliva: crescono i consumi nel mondo

È in questa prestigiosa vetrina che 300 espositori presentano le migliori produzioni mondiali, su una superficie dedicata di 8.000 metri quadrati adiacente ai padiglioni di Vinitaly.


In Europa i consumi aumentano solo per le Doc

In Europa i consumi aumentano solo per le Doc I dati degli ultimi 20 anni presentati a un convegno di Coldiretti