Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 25 Luglio 2024 - ore 10:30

TREND

Più panini di qualità sulle tavole

Una buona fetta di popolazione italiana non è soddisfatta della qualità dei panini consumati fuori casa.


Giovani e donne dicono sì ai loyalty program

Sono i clienti, soprattutto donne, che hanno un’età compresa tra i 25 e i 35 anni quelli che apprezzano maggiormente i loyalty program di aziende e retailer.


Sotto l’albero non manca la tecnologia

Sono stati smartphone, flat tv Lcd e notebook i prodotti di elettronica di consumo che gli italiani hanno messo sotto l’albero di Natale.


Gdo sempre più bella

Sono i supermercati e gli ipermercati a trainare la vendita di prodotti cosmetici.


Alla frutta secca non si rinuncia

Mandorle e nocciole, secondo Nucis, sono le tipologie di frutta secca preferite dagli italiani.


I furti nel retail crescono senza sosta

È quanto emerge dalla terza edizione dell’indagine condotta dal Centre for retail research, e patrocinata da Checkpoint Systems, su numero e tipologia di furti commessi all’interno dei punti vendita della grande distribuzione.


Timidi segnali di ripresa per la tecnologia di consumo

Nel terzo trimestre del 2009 il mercato technical consumer goods ha registrato una contrazione del 3,9% ma le vendite di prodotti di elettronica di consumo sono tornate a crescere.


Salumi made in Italy sulle tavole di tutto il mondo

Nonostante la crisi internazionale l’export dei salumi italiani tiene. Particolarmente positive sono le performance registrate da mortadella e bresaola cresciute a volume rispettivamente del 5,8% e del 13,3%.


Lo spumante è sempre più internazionale

Il consumo nazionale resta stabile ma cresce l’export, +15,38% a volume e +19,20% a valore, delle bollicine made in Italy in ben 70 Paesi del mondo.


Alti e bassi per l’ortofrutta

La crisi globale sta influenzando le abitudini di acquisto di frutta e verdura fresche, le cui vendite da gennaio a luglio 2009 sono calate del 2,29% in quantità. A crescere (+3,6%) è stato però il numero di acquirenti.


Se è Doc il vino conquista

Le numerose attività di promozione delle effettive qualità dei vini intraprese da associazioni e aziende stanno dando i loro frutti. Nel primo semestre del 2009, infatti, i consumi di vino Doc e Docg sono aumentati di 2 punti percentuali.


Le carte di credito non decollano

L’utilizzo delle carte di credito come strumenti di pagamento alternativi al contante è ancora contenuto da parte degli italiani. A rilevarlo è l’Osservatorio sulle Carte di Credito Assofin-Crif Decision Solutions-Gfk Eurisko.


L’anno d’oro del bio in gdo

L’Italia anche nel 2009 continua a occupare i primi posti nelle speciali classifiche della produzione e del consumo di prodotti biologici e la grande distribuzione si conferma uno dei canali preferiti per gli acquisti.


La tecnologia continua a piacere

La società di ricerche di mercato Gfk Retail and Technology ha rilevato che nel 2009 aumenterà del 2% la spesa per i prodotti tecnologici di ultima generazione.