Pubblicità e Marketing
Cerca in:
Alì Supermercati fa il suo esordio sulle tv nazionali

Francesco Canella, 83 anni, patron dell'insegna Alì, sarà protagonista del nuovo spot istituzionale della catena commerciale in un’apparizione che è legata all’esordio sulle tv nazionali dell’insegna, che opera principalmente fra Veneto ed Emilia Romagna.

 

Uno spot da 30” sarà on air sulle emittenti nazionali, affiancato sulle tv locali dal film istituzionale nel taglio da 60” alternato ad annunci di carattere promozionale con il pay off  “Migliora la vita”, entrambi realizzati dal regista Antonello Belluco in collaborazione con la Casa della Pubblicità di Alberto Volpin.

 

La pianificazione, gestita direttamente dall’azienda, riguarda tutti i media classici, compresi web e cinema.

 

“Con questa campagna abbiamo voluto mettere al centro la nostra attenzione alla qualità del prodotto, in particolare alimentare, con il nostro fondatore impegnato in prima persona in qualità di garante. In un momento in cui il mercato vive una flessione generalizzata dei fatturati, legata alla crisi dei consumi, abbiamo voluto rivolgerci ai nostri fornitori nazionali, per raccontare una realtà in controtendenza, capace di adottare una strategia che ha portato risultati, nonostante il contesto difficile. Siamo convinti che una campagna di tipo istituzionale abbia effetti a lungo termine”, spiega il direttore marketing Massimo Benetton.

 

Il gruppo Alì, nato nel 1971, fa oggi parte del gruppo Selex, e opera sul territorio con punti vendita divisi in due canali: Alì Supermercati, negozi di quartiere e superfici fino a 1.500 mq, e Alìper con superfici commerciali fra i 2.000 e 5.000 mq, spesso collocati all’interno di centri commerciali.

31 Ottobre 2014



Stampa Articolo Invia articolo ad un amico


Commenta la notizia










Testata giornalistica quotidiana registrata al Tribunale di Milano (n° 52 del 30/1/2007) - Copyright © 2006-2014 Arbre sas - Via Sacchini, 3 - 20131 Milano - P. IVA 12085630155
Tutti i diritti riservati - Hosting and developed by appleworld.it