Loading...
Aggiornato al: 16 Novembre 2018 08:17
Real Estate
Aura: apre lo shopping center vicino al Vaticano

Sessanta negozi, una lunga pista ciclabile, un Pam Superstore di 2.950 mq, una palestra Virgin Active, un Mondadori Bookstore, una food court con 16 ristoranti e bar, tutti collegati da percorsi pedonali e aree verdi: questa in breve la carta d’identità di Aura, il nuovo centro commerciale nel quartiere di Valle Aurelia, a Roma, a circa 800 metri di distanza dalle mura della Città del Vaticano.

Aura, aperto al pubblico dal 20 aprile, ha una superficie commerciale utile di 17.000 mq, mentre il mall si sviluppa su 4 livelli, oltre alle due autorimesse interrate da 700 posti auto.

Cuore del progetto è appunto la galleria, semiaperta e non climatizzata, dove si affacciano i negozi e che culmina con una piazza privata a uso pubblico.

Il mall commerciale funge, inoltre, da collegamento tra la stazione ‘Valle Aurelia’ della linea A della metropolitana, l’area residenziale e l’adiacente Piazza della Fornace.

Forte elemento distintivo è la food court, che occupa la terrazza panoramica al quarto piano e comprende, fra gli altri marchi, 3 insegne di gruppo Cigierre (Pizzikotto, Old Wild West e Shi’s), Mc Donald’s, La Piadineria e We Love Puro (gelato, caffè e cioccolato).

Nel non alimentare sono presenti molti nomi nazionali e internazionali, come AW Lab, Timberland, Calliope e Terranova di gruppo Teddy, H&M, Intimissimi e Calzedonia, Thun, Flying Tiger, Douglas, Stroili Oro, Euronics.

Sono infine 6 gli spazi dedicati ai servizi: un parrucchiere Frank Provost, una clinica odontoiatrica H Dental, un’agenzia viaggi Riu Vacanze…

Di proprietà di un fondo private equity europeo che fa capo a Orion Capital Managers, il centro è stato sviluppato dalla bresciana CDS Holding.

A firmare il progetto è l’architetto Davide Padoa, amministratore delegato dello studio italo-londinese Design International (Morocco Mall di Casablanca, Il Centro di Arese, Nave de Vero di Venezia…) con l’assistenza dell’architetto Stefano Cordeschi per la licenza edilizia.

Lo shopping center è gestito da Savills Larry Smith, mentre Forum Real Estate Management di Milano agisce in qualità di asset manager. JLL Italia svolge il ruolo di agente esclusivo di commercializzazione.

Facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici perché servito, come detto, dalla linea A della metropolitana e dalla linea ferroviaria Viterbo-Roma, Aura è parte integrante di un più ampio programma che coinvolge tutto il quartiere di Valle Aurelia a Roma, con l’obiettivo di riorganizzare i servizi e valorizzare la ex Fornace Veschi, vero esempio di archeologia industriale.

Come ha dichiarato a 'MF Fashion' Corrado Trabacchi, investment director di Orion capital managers, il centro, che ha comporato 90 milioni di investimento complessivo, dovrebbe avere oltre 6 milioni di visitatori all’anno, con un fatturato a regime di più di 120 milioni.

  • La galleria commerciale collega tutto il centro

    La galleria commerciale collega tutto il centro

  • L'offerta di Aura si articola su 4 piani

    L'offerta di Aura si articola su 4 piani

  • Mondadori Bookstore

    Mondadori Bookstore

  • Mondadori Cafè

    Mondadori Cafè

  • Old Wild West

    Old Wild West

  • Pizzikotto

    Pizzikotto

  • Shi's

    Shi's

  • Kfc

    Kfc

23 Aprile 2018
Articoli Correlati