Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 07 Luglio 2020 - ore 17:30

CANADA

Microsoft Store: si chiude, senza rimpianti

Microsoft Store: si chiude, senza rimpianti

Il colosso di Redmond taglia completamente la rete fisica. E' un rarissimo caso di abbandono con soddisfazione. Ecco perché.


Pedon mette l'export al centro della strategia

Pedon mette l'export al centro della strategia

Matteo Merlin, Direttore marketing: "Il focus maggiore è verso le nazioni europee e nordamericane. In particolare, queste ultime, hanno un partic...


Eataly apre a Toronto nei 50.000 mq del Manulife Centre

Eataly apre a Toronto nei 50.000 mq del Manulife Centre

Il punto vendita è collocato nel quartiere chic di Yorkville, presso Manulife Centre, un complesso architettonico di 50.000 mq, formato da due gr...


Gli influencer americani preferiscono la mozzarella di bufala italiana

Una recente indagine di Assocamerestero incorona il prodotto campano. Ma statunitensi, canadesi e messicani indicano anche, fra i prediletti, la pasta fresca, il gorgonzola, i dolci tipici delle festività e gli spumanti. I millenial sono i più informati.


Agroalimentare: ecco chi è il nostro consumatore nordamericano

Colto, decisamente benestante, disposto ad aumentare i propri acquisti di made in Italy alimentare: questo il profilo di chi, in Usa e Canada, compra alimenti e bevande italiane. Un target ottimo che potrebbe essere sviluppato se i trattati internazionali non fossero di continuo oggetto di controversie politiche.