Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 27 Settembre 2020 - ore 17:54

COIN

Roland Armbruster nuovo AD di Coin

Roland Armbruster nuovo AD di Coin

Il Consiglio di Amministrazione di Coin ha nominato Roland Armbruster amministratore delegato della Società.


E' Cristina Mollis, innovatrice digitale, la nuova Ad di Coin

E' Cristina Mollis, innovatrice digitale, la nuova Ad di Coin

Mollis è una giovane imprenditrice con una solidissima formazione sul versante della tecnologia. Il suo compito sarà di lanciare Coin in una nuov...


Beni Stabili cede Excelsior a Caltagirone: su 5000 mq arriva Victoria's Secret

Beni Stabili cede Excelsior a Caltagirone: su 5000 mq arriva Victoria's Secret

Beni Stabili ha perfezionato la cessione di Excelsior, in Galleria del Corso. Come da contratto d'affitto, stipulato in luglio, entra, in 5.000 m...


Giorgio Rossi è il nuovo Presidente di Coin

Il Consiglio di Amministrazione di Coin ha annunciato la nomina di Giorgio Rossi in qualità di Presidente della società.


L'imprenditore trevigiano Giorgio Rossi è il nuovo presidente di Coin

Rossi, 64 anni, è nato a Treviso. Laureatosi in Economia e Commercio all'Università Ca' Foscari di Venezia, ha iniziato la propria carriera nell’azienda di famiglia, attiva nel commercio di tessuti, per fondare poi, negli anni Ottanta, Norton & Wilson, concept di ispirazione anglo americana.


La moda si democratizza e va alla scoperta di nuovi canali

Le grandi manovre di Coin-Ovs e il rinnovamento di gruppo Rinascente non sono casi isolati. Tutto il pronto moda sta uscendo dal tunnel. Le catene che operano nel nostro Paese sono interessate da processi di razionalizzazione e da molte nuove aperture. La sfida più grande è la digitalizzazione, ma anche il confronto c...


Ovs punta sul digitale e lancia un nuova catena di casual maschile

Il piano è stato illustrato dal top manager in un’intervista esclusiva al quotidiano ‘La Stampa’. «Rivelo per la prima volta un progetto che partirà in autunno-inverno da Milano. Una catena di punti vendita per l’uomo che definirei “premium casual”, con un nome diverso da Ovs e prezzi un po’ superiori. È un settore in ...


Bc Partners cede Coin al top management del gruppo

Il compratore è una newco, gestita dal top management di Coin e da altri investitori, e capeggiata da Stefano Beraldo, amministratore delegato del gruppo. Coin gestisce 35 department store diretti sotto insegna omonima, Coin Excelsior Roma e Venezia e una settantina di affiliati Coincasa per un fatturato 2017 di 400 mi...


Coin affida il mandato di vendita all'advisor Rotschild

Grandi magazzini in fermento: mentre H&M decreta la chiusura di 4 negozi italiani, per 95 esuberi e Uniqlo si prepara a sbarcare a Milano, entro il 2019, Coin e Coin Casa esplorano il mondo dei possibili compratori. C'è un filo conduttore? Probabilmente sì, ma, al momento, siamo, quasi, nella fantascienza finanziaria.


Gruppo Ovs si sviluppa in Cina e programma la cessione di Coin in Europa

Mentre è in partenza, specie in Svizzera e Germania, la conversione in Ovs della catena dei 760 grandi magazzini Charle Vögele – insegna nella quale il leader italiano ha una quota dell’82,26% tramite Sempione Retail – in Italia Stefano Beraldo, amministratore delegato del gruppo, sta programmando la cessione di Coin. ...


Aldo prosegue il piano d'espansione italiano e apre cinque shop in shop in Coin

Continua con successo la strategia di espansione del marchio canadese leader internazionale nel settore delle calzature e accessori moda, in partnership con la società Gaia S.r.L.


Excelsior Milano passa ai cinesi di Guangzhou Canudilo

Il valore dell’operazione è di 21,3 milioni. Il megastore, inaugurato nel 2011 e firmato dall’architetto Jean Nouvel, è decisamente in salute, con i suoi 50 milioni di fatturato e una previsione di forte crescita nel 2016. I negozi di Roma e Venezia rimarranno invece di Coin. A motivare la decisione è una strategia che...


Coin Excelsior Verona chiuderà i battenti alla fine gennaio

L’insegna di fascia top del gruppo - che ha punti di vendita anche a Milano e Roma, più quello inaugurato a metà ottobre a Venezia – ha accusato, nel negozio scaligero, un drastico calo delle vendite e non ci sono, secondo la proprietà, speranze di un futuro miglioramento. Il dato più significativo è una flessione del ...