FINANZA

Cioccolatitaliani progetta 50 aperture con l'ingresso di Mir Capital

Cioccolatitaliani progetta 50 aperture con l'ingresso di Mir Capital

E' stato formalizzato il passaggio di una quota di minoranza di Gesa, la società holding di Cioccolatitaliani, al fondo Mir Capital, promosso da ...


Pagamenti sempre più in ritardo secondo Cribis

Pagamenti sempre più in ritardo secondo Cribis

In Italia le imprese che saldano i propri pagamenti con ritardi superiori ai 30 giorni sono l’11,5% (era l’11,3% nel settembre 2018), mentre sono...


Principe di San Daniele: fondo Quattro R rinuncia al salvataggio

Principe di San Daniele: fondo Quattro R rinuncia al salvataggio

Gruppo Kipre, attualmente sotto tutela giudiziaria, attendeva un'iniezione di capitali di 30 milioni di euro. Ma l'investitore ha fatto marcia in...


Gruppo Abate ristruttura 150 milioni di debiti

Pirola Corporate Finance ha agito in qualità di advisor finanziario, predisponendo il piano industriale di medio periodo e la manovra finanziaria, coordinando tutto il processo di ristrutturazione e gestendo la negoziazione con le principali categorie di creditori, oltre ad avere assistito la società nella dismissione ...


Fileni, 60 milioni di finanziamenti per il pollo bio

Il gruppo, leader nelle carni avicole biologiche, ha ottenuto una prova di fiducia da parte del sistema bancario. Il nuovo piano industriale consentirà una notevole crescita e un rafforzamento nei prossimi anni. In cantiere nuovi prodotti e maggiore efficienza nei processi di allevamento.


Bond da 35 milioni di euro per Gruppo Casillo

Il prestito obbligazionario prevede il potenziamento della capacità produttiva anche attraverso l'acquisizione di piccole realtà industriali. Nel mirino c'è, inoltre, lo sviluppo internazionale, che comporterà l’ulteriore aumento della quota export, oggi pari al 70% del fatturato.


Mayer-Bergman emette un bond da 100 milioni per Le Corti di Baires

Il complesso di 38.000 mq di cui 8.000 con destinazione retail è in una posizione decisamente privilegiata, visto che il corso - che collega, da Sud a Nord-Est la centralissima Porta Venezia con Piazzale Loreto - si snoda lungo 1 chilometro e mezzo, conta un passaggio annuo di 12,5 milioni di persone e più di 350 negoz...


Rigoni di Asiago, 50 milioni per lo sviluppo estero

Il gruppo vicentino, re dei prodotti alimentari biologici certificati, ha siglato un accordo per un nuovo finanziamento di complessivi 50 milioni di euro con un pool di banche composto, in quota paritetica, da UniCredit e Banco Bpm. L'obiettivo è ampliare una quota estera oggi attestata al 24% del fatturato.


Credito alle imprese: perché le banche remano contro

Secondo il centro studi di Unimpresa i prestiti alle aziende, nel corso dell’ultimo anno, sono calati di quasi 50 miliardi di euro (-6,60% per una discesa di 47,9 miliardi), nonostante il calo delle sofferenze. A pesare sono le misure di politica monetaria della Bce e le nuove misure fiscali della legge di bilancio.