Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 28 Settembre 2020 - ore 00:00

DOP

Igor rileva il gorgonzola Santi e lo posiziona nella fascia alta

Fallita nel 2014 l'azienda è stata venduta all'asta per quanto riguarda il nome. Lo stabilimento rimane invece delle banche creditrici. Igor è leader in Italia e nel mondo con una produzione di 2 milioni di forme su un totale nazionale di 4,7.


Deloitte prevede un aumento di 15 miliardi di euro per l'agroalimentare

Una cifra importante come target per i prossimi tre anni e anche una bella scommessa per il settore che deve giocare le sue carte sul versante dell'innovazione: qui a vincere sono un diverso rapporto con il consumatore, la collaborazione fra aziende e soprattutto la qualità a tutti i livelli.


Istat conferma il boom dell'agroalimentare di qualità

I settori con il maggior numero di riconoscimenti di denominazioni europpe sono ortofrutticoli e cereali (110), formaggi (52), oli extravergine di oliva (45) e preparazioni di carni (41). Le regioni con più Dop e Igp sono Emilia-Romagna e Veneto: rispettivamente 45 e 38.


Un'ottima annata per il Prosciutto di San Daniele Dop

Sensibile crescita delle vendite, conferma del trend positivo a doppia cifra per il pre-affettato, buon riscontro dell’export: questi i dati chiave che emergono dal bilancio 2016 del Consorzio.


Ismea-Qualivita: sempre più Dop sui lineari della Gdo

Il 14° rapporto sul mondo delle denominazioni di origine si arricchisce, quest'anno, con un'analisi dei canali di vendita. Il retail moderno si conferma l'asso pigliatutto. Bene anche per l'Horeca, che tuttavia ha quote modeste.


Parmigiano Reggiano: 15 milioni di nuovi investimenti

L'assemblea degli associati al Consorzio di tutela ha deliberato, per il prossimo quadriennio, un piano molto robusto, per potenziare le vendite e aumentare la vigilanza contro l'italian sounding.


Latte e derivati: al via l'origine obbligatoria in etichetta

La temuta bocciatura dell’Ue che sarebbe potuta arrivare entro la mezzanotte del 13 ottobre, non è pervenuta, e il nostro esecutivo ha avuto implicitamente via libera. Allo stato attuale la nostra Penisola è, insieme alla Francia, la sola ad avere una legislazione di questo tipo all’interno dell’Unione. I primi comment...


Rapporto Ismea-Qualivita: Italia al vertice per le Dop & Igp

Il Bel Paese è leader mondiale per numero certificazioni, con 805 prodotti iscritti nel registro Ue, di cui 282 food e 523 wine al 10 febbraio 2016. Nel corso del 2015 l'export è salito di 8 punti e i nostri consorzi hanno registrato ben 9 nuovi prodotti, più di tutti gli altri Paesi. Il ‘parco’ nazionale di alimenti a...


Gorgonzola dop: produzione 2014 a +6.4%

L’Assemblea Annuale dei soci si è riunita per fare il punto della situazione sui risultati ottenuti ed ha annunciato che nel 2014 è stato toccato il record storico nella produzione del formaggio, raggiungendo le 4.443.538 forme.