TREND

Il mercato italiano della Tecnologia di Consumo cresce del 3% nel 2018

Il mercato italiano della Tecnologia di Consumo ha chiuso l’anno in positivo registrando una crescita del +3% nel 2018, con un fatturato complessivo di 14,7 miliardi di euro.


IV gamma: vendite 2018 in crescita del +5.9%

Nel 2018 il comparto ha registrato una crescita delle vendite sul mercato italiano del +5.9% a valore. Aumentano la penetrazione presso le famiglie, la spesa media annua e la frequenza di acquisto.


Investimenti immobiliari: - 22% rispetto al 2017

Hanno pesato incertezza politica, innalzamento spread e conseguenti problemi di accesso ai finanziamenti. Ci si attende un 2019 stabile con boom di crescita per il settore hotel.


Ortofrutta nella Gdo: gli alto-acquirenti trainano il mercato dello sfuso

La ricerca condotta sul Nielsen Consumer Panel fa emergere i driver dell’acquisto di prodotti sfusi o confezionati nel comparto frutta e verdura: il 70,8% degli acquisti degli alto-acquirenti di frutta e verdura fresca è riconducibile a ortofrutta sfusa.


Coldiretti, la produzione alimentare vola: +2,7%

In controtendenza rispetto al crollo generale, vola la produzione alimentare che fa registrare un balzo del 2,7% rispetto allo scorso anno grazie alle festività di Natale, con le spese a tavola che rappresentano la principale componente del budget delle famiglie.


Fatturato Gdo cresce del +1,3% in Italia

Nell’ultimo trimestre 2018 in Italia il fatturato del largo consumo è cresciuto del +1,3%. L’incremento deriva esclusivamente da un aumento dei prezzi dell’1,3%, a fronte di volumi di vendita stabili rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente.


Osservatorio Findomestic: i consumi crescono di 21 miliardi

Il settore casa (+2%) va meglio dei veicoli (+1%), l’e-commerce vola a 27,4 miliardi (+16%), il credito al consumo (+3,9% nel 2018) da sette anni in positivo, con Findomestic che cresce più del doppio (+9,1%) rispetto alla media del mercato.


Frutta secca ed essiccata: produzione mondiale in crescita per la stagione 2018-2019

Nel corso del 37° Congresso Mondiale della frutta secca ed essiccata organizzato dall’INC (International Nut and Dried Fruit Council), è stata prevista una crescita del 6% per la produzione della frutta a guscio e del 5% per quella essiccata.


L’e-grocery cresce del 15% negli ultimi due anni

Secondo il Nielsen Connected Commerce Report gli acquisti online dei prodotti di largo consumo confezionati e freschi nel mondo sono cresciuti del 15% negli ultimi due anni (2018 vs. 2016), a dimostrazione di un effettivo aumento della sicurezza dei consumatori nel fare la spesa sul web.


Surgelati: aumentano i consumi ma scarsa conoscenza dei prodotti “sotto zero”

Secondo i dati della survey realizzata dall’Istituto di Ricerca Doxa e commissionata dall’Istituto Italiano Alimenti Surgelati (IIAS), il consumo di prodotti surgelati è in continua crescita in Italia, ma i consumatori ignorano aspetti molto importanti in termini di valori nutritivi, sicurezza e modalità di consumo dei...


Technical Consumer Goods in crescita del +2,6% nel terzo trimestre

Nel terzo trimestre del 2018 il mercato italiano della tecnologia di consumo ha sviluppato un giro d’affari di 4,5 miliardi di euro, registrando così una robusta crescita (+2,6%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.


Il mercato pubblicitario chiude il mese di settembre a +0,6%

Segno lievemente positivo per il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia nel mese di settembre, che registra un incremento pari a +0,6% (-2,4% senza search e social), portando i primi 9 mesi del 2018 a +2,3% rispetto allo stesso periodo del 2017. Se si esclude dalla raccolta web la stima Nielsen sul search e ...


Il mercato auto segna -7,4% ad ottobre

Secondo i dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il mercato autovetture di ottobre 2018, nonostante abbia beneficiato di un giorno lavorativo in più rispetto ad ottobre 2017, ha registrato una flessione del -7,4%, con 146.655 immatricolazioni di auto rispetto alle 158.417 dello stesso mese del...


Consumi extra-alimentari: cresce la spesa degli italiani per il “bellessere”

La ripresa registrata dai consumi extra-alimentari, che hanno chiuso il 2017 con un +0,5% annuo e con 103,7 milioni di euro di giro d’affari, è da attribuire, in gran parte, all'aumento della spesa delle famiglie italiane per l'acquisto dei prodotti destinati alla cura di sé. Questa la fotografia dell’edizione 2018 del...