Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 19 Maggio 2024 - ore 16:00

TREND

GS1 Italy: l’economia circolare nel largo consumo in Italia

Un nuovo report di GS1 Italy raccoglie e misura le best practice tra stato dell’arte e sfide future: sono 23 le aziende che hanno analizzato il loro livello di circolarità, mostrando di aver raggiunto una media settoriale del 53%.


Pmi food e retail italiane accelerano sulla digitalizzazione

Dalla survey di Glovo che ha analizzato il grado di digitalizzazione delle Pmi italiane che operano nel settore food emerge che il 28,7% delle aziende intervistate ha digitalizzato i processi aziendali durante l’emergenza sanitaria, il 26,5% aumenterà le spese di marketing e il 25,1% vede la sostenibilità come leva str...


Black Friday: acquisti a +879% nelle prime ore della giornata

In Italia il volume di vendite online quest’anno è cresciuto esponenzialmente rispetto al Black Friday dello scorso anno (+130%).


Dop Economy: nel carrello un euro su cinque da prodotti DOP/IGP, in crescita il Sud

La DOP economy prosegue la sua crescita, anche nella Grande Distribuzione Organizzata, raggiungendo un volume d’affari di 5,2 miliardi nel 2021, che potrebbe ancora crescere nel 2022 nonostante il crollo (-5,2% a valore) dei vini. È quanto emerge dal rapporto ISMEA – Qualivita 2022 sulle produzioni agroalimentari e vit...


Osservatorio Confimprese: andamento positivo dei consumi a ottobre (+3,5%)

L’Osservatorio permanente sull’andamento dei consumi nei settori ristorazione, abbigliamento-accessori e retail non food, elaborato da Confimprese, fotografa un mercato che non si è fermato nel mese di ottobre 2022, chiudendo con un leggero aumento di fatturato a +3,5% rispetto a ottobre 2021.


Food & beverage: l’Italia è il sesto esportatore mondiale

Con 42,3 miliardi di euro nel 2021, l’Italia è il sesto esportatore mondiale di prodotti food & beverage. L’export si conferma un driver di crescita per il settore.


Federauto: immatricolazioni auto ottobre +14,6%

Nonostante il risultato positivo di ottobre, il bilancio dei primi dieci mesi dell’anno segna una contrazione del 13,8%.


Multicanalità: nel 2022 i consumatori raggiungono i 46,3 mln (89%)

Crescono del 10% gli italiani digitalmente maturi e raggiungono quota 19,7 milioni. Rispetto al 2021 aumentano i digital rooted (+2%) e i digital engaged (+3%), le fasce più digitalmente mature della popolazione.


E-commerce: il fatturato a settembre cresce del 13,7%

I dati raccolti da NielsenIQ nell’analisi mensile “Lo scenario dell'e-commerce nel largo consumo" rilevano che a settembre 2022 il fatturato progressivo – da gennaio ad oggi – dell’e-commerce è pari a 1,4 miliardi di euro, di cui 185 milioni registrati nel solo mese di settembre.


Bva Doxa: 9 italiani su 10 consumano caramelle

In Italia ci sono 25 milioni di consumatori abituali di caramelle, soprattutto adulti, e il mercato vale oltre 750 milioni di euro. A livello di tipologie, in cima alle preferenze troviamo le mentine, seguite dalle caramelle morbide o gommose e da quelle dure.


Indice di preferenza dei retailer: Esselunga, Conad, Coop, Eurospin, Lidl ai primi posti

Secondo la terza edizione dell’Indice di preferenza dei retailer in Italia di Dunnhumby, la marca del distributore diventa il primo fattore a orientare le scelte. Seguono prezzo percepito e varietà dei prodotti.


Continua la crescita dei prodotti a base vegetale: +9,9% nel 2021

Post pandemia, il consumo di plant-based ha continuato a crescere, registrando un incremento di quasi 10 punti percentuali nel 2021. Trend consolidato anche nel primo semestre 2022 (+0,7%).


I consumi non alimentari tornano a correre: +12% nel 2021

Secondo l’Osservatorio Non Food di GS1 Italy, vola l’elettronica, ripartono abbigliamento e mobili, crescono gli acquisti flessibili e digitali. La customer journey continua a ridisegnarsi, integrando nuove tecnologie.


Integratori alimentari: Italia primo mercato in Europa con previsione di crescita entro il 2025

Il settore si dimostra resiliente e in salute nonostante le sfide della pandemia e del nuovo contesto geopolitico. Previsione di crescita a 5 miliardi entro il 2025.